VIDEO - PJANIC e DEMIRAL augurano un lieto Eid al-Fitr a tutti i tifosi della Juventus di fede musulmana

Tutto Juve Tutto Juve (Esteri)

L'aspetto religioso è ben salvaguardato dai due giocatori, che - come è possibile evincere dai propri social - credono fermamente nella loro fede anche nell'incrementare il proprio tasso motivazionale.

La notizia riportata su altre testate

di 7 Galleria fotografica Fine Ramadan 2020 Imperia. . . . . Per celebrare il giorno di Eid al Fitr (festa della interruzione), seconda festività religiosa più importante nella cultura islamica, quest’anno molte comunità hanno deciso di invitare i fedeli a pregare singolarmente all’interno delle proprie abitazioni per evitare assembramenti. (Riviera24)

I musulmani hanno celebrato così la fine del Ramadan a Roma. Anche a Conca d'Oro, con l’arrivo della nuova luna, una parte della comunità islamica ha festeggiato in strada sollevando però molte proteste per l’esiguo distanziamento dei fedeli. (Il Messaggero)

Primo giorno di raduni dopo il lockdown - Carlo Lannutti-Imagoeconomica /CorriereTv. Giorno di preghiera per la fine del Ramadan dopo il lockdown e nel pieno della fase 2. (Corriere TV)

Infine le nostre preghiere si avvicinano alle famiglie che hanno perso le loro vite con il SARS COVID19 e che Dio ci aiuti tutti insieme a superare questo momento difficile. Il Ramadan è un mese di spiritualità, e condivisione il proprio piatto con persone bisognose. (IMPERIAPOST)

Quest'anno però diversi governi arabi hanno chiesto ai fedeli di pregare in casa, perché le moschee restano chiuse per combattere la pandemia. Diversi Paesi arabi hanno annunciato un lockdown totale o parziale, vietando i raduni durante la festa di Eid al Fitr. (La Stampa)

L’organizzazione ha predisposto tutto il necessario perché fossero rispettate le distanze interpersonali e garantire tutte le misure di precauzione definite dal decreto del 17 maggio 2020. Si è tenuta domenica mattina allo stadio la festa di fine Ramadan (id al-fitr), che dalle prime ore del mattino ha visto radunarsi in modo molto ordinato alcune centinaia di fedeli della zona. (CesenaToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr