L'ex fabbrica di Penicillina, da orgoglio di Roma a simbolo di degrado

L'ex fabbrica di Penicillina, da orgoglio di Roma a simbolo di degrado
Per saperne di più:
AGI - Agenzia Italia INTERNO

'ex fabbrica di Penicillina in via Tiburtina, nella periferia romana di San Basilio è stata devastata da un incendio lunedì notte.

#Roma, dalle 20:30 intervento #vigilidelfuoco per #incendio nella ex fabbrica penicillina sulla via Tiburtina: fiamme spente, interessati rifiuti e alloggi di fortuna ai piani terra e primo.

Per anni le forze dell'ordine hanno sgomberato gli occupanti abusivi, che però sono sempre tornati

L'ex fabbrica fu ceduta nel 1971 alla casa farmaceutica Isf per poi passare, nel 1985, una società statunitense. (AGI - Agenzia Italia)

La notizia riportata su altri media

on ci sarebbero altre persone coinvolte Roma, spento l'incendio nella ex fabbrica di penicillina a San Basilio: un ustionato Trasportato in ospedale per ustioni un uomo di origini nigeriane che era all'interno della struttura occupata tempo fa da migranti e senzatetto per poi essere sgomberata e rioccupata più volte. (Rai News)

Martedì 14 Settembre 2021, 07:05 - Ultimo aggiornamento: 07:06. Un grande incendio è divampato ieri sera nella ex fabbrica di Penicillina di Via Tiburtina, a San Basilio, uno stabile da tempo in abbandono, divenuto rifugio di migranti e senzatetto prima di essere ufficialmente sgomberato. (Il Messaggero)

Roma, a fuoco l'ex fabbrica della penicillina: "Persone all'interno" La fabbrica era stata occupata da diverse persone senza fissa dimora, i soccorritori sono alla ricerca di eventuali vittime. L’ex fabbrica della penicillina a San Basilio, dimora a Roma di diversi migranti e persone senza fissa dimora, è andata a fuoco per un incendio divampato in una costruzione nell’area. (Virgilio Notizie)

VIDEO | Brucia la ex Penicillina, i residenti di zona: "La bonifica promessa dov'è?"

Il rogo sarebbe partito da un fornelletto di fortuna utilizzato da un occupante. I vigili del fuoco sono riusciti a spegnere il grande incendio divampato nella ex fabbrica di Penicillina di Via Tiburtina 1040, nel quartiere di San Basilio a Roma (La Stampa)

Un grande incendio è scoppiato nella serata di lunedì all’ex fabbrica di Penicillina sulla via Tiburtina, a San Basilio, nella periferia nord-est di Roma: uno stabile occupato più volte da persone senza fissa dimora nonostante i continui sgomberi. (Il Fatto Quotidiano)

Tutto è partito da un fornello da cucina portatile di un occupante, un nigeriano di 33 anni, mentre era intento a cucinare. A rischio anche la vicina carrozzeria, da dove i vigili del fuoco hanno potuto avvicinarsi per spegnere l'incendio: "Ce la siamo vista brutta". (RomaToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr