Piattaforma bonus terme 2021: istruzioni su accreditamento, prenotazione e rimborso

Informazione Fiscale ECONOMIA

Non c’è una scadenza per procedere ma la possibilità di richiedere il bonus terme 2021 è legata alla disponibilità dei fondi, in totale 53 milioni di euro

Piattaforma bonus terme 2021: istruzioni sulle prenotazioni per le strutture aderenti. Tutti gli utenti abilitati delle strutture aderenti possono procedere con le prenotazioni del bonus terme 2021 inserendo in piattaforma i seguenti dati dell’aspirante beneficiario:. (Informazione Fiscale)

Su altre testate

Dall’8 novembre alle ore 12.00 gli enti termali accreditati possono prenotare il bonus per i cittadini che lo richiedono. Il bonus può coprire il 100% del prezzo di acquisto dei servizi termali ammessi. (Gazzetta del Sud)

L’elenco degli stabilimenti termali accreditati sarà pubblicato sui siti internet del Ministero e di Invitalia Il bonus copre fino al 100% del servizio acquistato, fino a un valore massimo di 200,00 euro. (Gazzetta del Sud)

Se il servizio richiesto costa più di 200 euro, la parte eccedente è a carico del cittadino. Bonus terme, come richiederlo. (Giornale di Sicilia)

Loading. Un solo bonus a cittadino. A ogni cittadino maggiorenne spetta un solo bonus, senza limiti di Isee e senza limiti legati al nucleo familiare Il bonus potrà essere richiesto dai cittadini direttamente agli stabilimenti termali che si saranno nel frattempo accreditati sulla piattaforma. (Il Sole 24 ORE)

Bonus Terme a Roma e nel Lazio, l’elenco delle strutture aderenti oggi sul sito Invitalia Sarà disponibile a partire dalle 12 di oggi la lista delle strutture aderenti al Bonus Terme nel Lazio. Dovranno rivolgersi direttamente presso le terme accreditate e l'elenco di questi istituti verrà pubblicato sia sulla pagina del Bonus Terme sul sito del Governo che sulla piattaforma online aperta sul sito Invitalia. (Fanpage.it)

Lo denuncia Consumerismo no profit, che segnala come molte strutture termali siano ancora del tutto impreparate alla novità che scatterà ufficialmente il prossimo 8 novembre, e come sia elevato il rischio che la maggior parte dei cittadini che intendono approfittare del sussidio rimanga a bocca asciutta. (Tuscia Web)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr