Primo giorno di scuola: dal green pass ai trasporti, cosa non funziona

Primo giorno di scuola: dal green pass ai trasporti, cosa non funziona
Corriere della Sera INTERNO

Saremo chirurgici nelle misure», assicura il ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi che ha inaugurato l’anno alla primaria Carducci di Bologna

di Valentina Santarpia. La piattaforma per il controllo del green pass sembra funzionare: come è andato l’inizio delle scuole primarie e secondarie.

Non che non ci siano professori o collaboratori sprovvisti di green pass, ma, come testimonia il direttore dell’ufficio scolastico regionale della Lombardia, si tratterebbe di una minoranza: «Le sospensioni sono un numero molto residuale- spiega Augusta Celada- meno di 100. (Corriere della Sera)

La notizia riportata su altri giornali

Anche il Partito Democratico di Marsala assume una posizione critica sui nuovi orari del trasporto pubblico a Marsala. Per la segretaria del circolo del Pd “è stato un errore non aver inserito corse pomeridiane in una città come Marsala che ha un territorio vasto densamente abitato. (Itaca Notizie)

Per USB occorre rendere possibile un servizio pubblico sicuro e dignitoso che risponda in modo efficiente alle reali esigenze dei territori in un contesto di lavoro sano e rispettoso degli operatori del settore Una politica che rifiuta di mettere mano agli indispensabili interventi sulle strutture sanitarie, sull'edilizia scolastica e tanto meno sulla riorganizzazione del trasporto persone. (ModenaToday)

36 mezzi aggiuntivi per il trasporto pubblico extraurbano, potenziamento del servizio urbano con rimodulazione delle corse, 39 addetti al controllo e 10 facilitatori aziendali, capienza dei mezzi all'80 per cento, studenti in presenza al 100 per cento. (gonews)

Benevento, pubblicato l'avviso pubblico per aderire al servizio di trasporto scolastico

Nella foto primo giorno di scuola a Pinerolo Tra le buone notizie la presenza degli insegnanti che quest'anno copriranno quasi tutte le classi. (VocePinerolese.it)

La Regione Marche in proposito ha annunciato il ritorno in classe degli studenti al 100% e senza doppi turni. Seguire sempre le istruzioni degli steward messi a disposizione degli operatori del trasporto pubblico regionale e dei volontari di Protezione Civile (corriereadriatico.it)

L’incontro servirà anche a descrivere le caratteristiche e le modalità di iscrizione al servizio di mensa scolastica, che partirà dal prossimo 27 settembre Le domande dovranno pervenire online entro il 1 ottobre 2021. (NTR24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr