La crisi delle auto a noleggio in Sardegna: «Prenotatele in anticipo»

La Nuova Sardegna ECONOMIA

L’allarme lo ha lanciato, sulle pagine del La Nuova, Carlo Gallino, titolare di un’azienda sarda che offre consulenze di marketing agli operatori turistici: «Attenzione, in Sardegna le auto a noleggio non basteranno a soddisfare la richiesta della prossima stagione».

Poche vetture a noleggio in Sardegna perché non ci sono auto da comprare: «È questo il vero problema - dice Benincasa - .

Morale della favola non riusciamo a comprare». (La Nuova Sardegna)

La notizia riportata su altre testate

È caos negli ambulatori del centro vaccinale dell’Aou di Sassari. Ad attendere il proprio turno numerose persone, la maggior parte delle quali sotto il sole, che lamentano la scarsa organizzazione da parte dell’Azienda Ospedaliero Universitaria di Sassari. (Sassari Oggi)

Durante la nottata tra sabato e domenica i carabinieri di Sassari hanno predisposto dei controlli mirati nelle piazze e nelle vie del centro storico. Durante le operazioni non sono mancati però i momenti di tensione, culminati in un inseguimento nei vicoli del centro. (Sassari Oggi)

Secondo presenti nella piattaforma regionale e diffusi dal Comune a Sassari oggi, 14 giugno, le persone positive al coronavirus sono 70, uno in meno rispetto a venerdì. Si registra anche un solo nuovo caso di coronavirus, mentre è stabile a 3 il numero delle persone ricoverate (Sassari Oggi)

L'uomo è stato poi trasportato al pronto soccorso dell'ospedale Santissima Annunziata. Grave incidente in via Pascoli a Sassari. (L'Unione Sarda.it)

Incidente ieri prima della terza corsa della giornata di gara nell’ippodromo Meloni di Chilivani, che ha coinvolto il noto fantino ozierese Antonello Fadda. La prima diagnosi è un politrauma con interessamento primario dell’addome e una frattura a una gamba. (La Nuova Sardegna)

Nel corso del servizio inoltre sono state identificate 87 persone e sono stati controllati 28 veicoli Alcuni di essi, nonostante la notte inoltrata, non hanno mancato di affacciarsi dalle proprie abitazioni per ringraziare seduta stante i militari intervenuti. (Sassari Oggi)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr