Coronavirus in provincia di Siena: 86 nuovi casi, 785 (+42) gli attualmente positivi

SienaFree.it INTERNO

Il numero di contatti stretti in quarantena è diRispetto a ieri in provincia di Siena sono guaritepersone, 28 ad Arezzo e 12 a Grosseto; per un totale dinell'Asl sud est).Nelle ultime 24 sono stati registratiil dato dei decessi riguardano casi validati come morte per Covid-19 da parte dell’Istituto Superiore di Sanità e possono riferirsi a giorni precedenti, come riportato nelpubblicato a questo link ), 0 in provincia di Arezzo e 0 in quella di Grosseto per un totale dinel territorio dell'Asl Toscana sud est. (SienaFree.it)

Su altre testate

Il sindaco di Roma all'incontro organizzato dal gruppo Unipol in collaborazione con The European House-Ambrosetti. (LaPresse) “Siamo ahimè non ancora fuori dalla pandemia da Covid, che come mostra il rapporto da una parte ha introdotto ulteriori elementi di tensione nel nostro modello sociale e dall’altra ha fatto emergere ancora meglio, fragilità e aporie più strutturali”. (LaPresse)

“Con la prevenzione le patologie non si manifestano ma ha un paradosso: col passare del tempo ci dimentichiamo delle stesse patologie e tendiamo a trascurare la prevenzione”, avverte il presidente dell’Istituo superiore di sanità, a margine del Welfare Italia forum 2021, organizzato a Roma dal gruppo Unipol in collaborazione con The European House-Ambrosetti. (LaPresse)

La ministra per gli Affari regionali al 'Welfare Italia Forum 2021' organizzato dal Gruppo Unipol. (LaPresse) “Fondamentale difendere il nostro welfare state con la consapevolezza che il nostro investimento in sanità, sociale e istruzione vale oltre il 60% della spesa pubblica”. (LaPresse)

Così Stefano Scarpetta, direttore dipartimento impiego, lavoro e affari sociali dell’Ocse, intervenendo nel corso del convegno ‘Welfare, Italia’ forum 2021, organizzato dal gruppo Unipol in collaborazione con The European House-Ambrosetti. (LaPresse)

Lo ha dichiarato il presidente dell’Istat Gian Carlo Blangiardo intervenendo nel corso del convegno ‘Welfare Italia Forum 2021′, organizzato dal gruppo Unipol in collaborazione con The European House-Ambrosetti. (LaPresse)

Lo afferma l’amministratore delegato del gruppo Unipol Carlo Cimbri intervenendo a Welfare Italia Forum 2021, organizzato dal gruppo Unipol in collaborazione con The European House-Ambrosetti. “Bisogna tornare a mettere al centro della formazione dei giovani la dignità, l’importanza del lavoro, della qualità della professione e della competizione”, ha aggiunto il manage. (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr