Terza dose, arriva la circolare del Ministero della Salute: si parte con 10 categorie di pazienti

Terza dose, arriva la circolare del Ministero della Salute: si parte con 10 categorie di pazienti
Tiscali Notizie SALUTE

La dose addizionale di vaccino anti-Covid va somministrata dopo almeno 28 giorni dall'ultima.

La dose addizionale va somministrata dopo almeno 28 giorni dall'ultima dose"

Si userà vaccino a m-RNA. Al momento, in base alle indicazioni del CTS, precisa la circolare, "si considera prioritaria la somministrazione della dose addizionale nei soggetti trapiantati e immunocompromessi".

Mentre le regioni iniziano ad organizzarsi per la somministrazione della cosiddetta terza dose, arriva la circolare del ministero della Salute che stabilisce i criteri inserendo però una distinzione fra dose addizionale e dose “booster”. (Tiscali Notizie)

Su altri media

Dalla prossima settimana, anche Regione Lombardia avvierà la terza fase della campagna di vaccinazioni. Nel testo si legge anche la distinzione tra “dose addizionale” e “dose booster”. (LegnanoNews.it)

Gli ingressi giornalieri,secondo i dati del ministero della Salute, sono 35 (ieri erano 36) 563 i pazienti ricoverati in terapia intensiva, 4 in più rispetto a ieri nel saldo tra entrate e uscite. (Rai News)

È ora di finirla con questa situazione per cui in Italia i professori di scuola, i politici e i giornalisti fanno i medici. I tamponi antigenici, che tanto piacciono ad alcuni, hanno una sensibilità tra il 53% e il 70%, cioè è come tirare una moneta (Il Sussidiario.net)

L’Emilia Romagna pronta per la terza dose, partono le convocazioni

I casi sono 4.613.214, mentre i dimessi e i guariti sono 4.360.847, con un incremento di 7.501 rispetto a ieri. Sono invece 72 le vittime in un giorno, il doppio di lunedì (36). (Gazzetta del Sud)

Il bilancio dei pazienti deceduti non registra nuovi casi e resta fermo a 2535. I nuovi casi sono lo 0,1% in più rispetto al totale del giorno precedente. (Il Sole 24 ORE)

Viene inoltre chiarito che le condizioni patologiche dei destinatari della dose addizionale potranno essere aggiornate in futuro, sulla base delle evidenze scientifiche disponibili. (News Rimini)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr