Tunisia, il Covid mette in ginocchio il Paese: manca il sangue e l’ossigeno

Tunisia, il Covid mette in ginocchio il Paese: manca il sangue e l’ossigeno
Informazione Oggi INTERNO

Il Covid rende la situazione della Tunisia sempre più grave, manca l’ossigeno negli ospedali, determinante per i casi più gravi, e il sangue, che causa Covid non viene più donato.

Nelle ultime 24 ore sono state registrati circa 35mila nuovi contagi con 868 persone decedute

Brasile record di decessi nel mondo. Allarme rosso da Covid ancora in Brasile, la situazione va sempre di più peggiorando.

Il Covid mette in ginocchio la Tunisia. (Informazione Oggi)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Da circa una settimana, infatti, nel Paese sotto regime comunista i manifestanti chiedono le dimissioni del governo del presidente Miguel Díaz-Canel. Beppe Grillo sul suo blog difende il regime comunista cubano e inneggia alla rivoluzione castrista (Liberoquotidiano.it)

Nulla di più lontano da quel che accade nei 5 Stelle. Qualcuno pensa che per questo Giano bifronte possano valere le tradizionali categorie di “movimento” e “istituzione”, come se si trattasse ancora di interpretare fenomeni novecenteschi. (L'Espresso)

Nel nuovo Statuto viene scritto: «Le cinque stelle che costellano il nostro orizzonte e orientano la nostra azione sono i beni comuni, l’ecologia integrale, la giustizia sociale, l’innovazione tecnologica e l’economia eco-sociale di mercato» Secondo la dettagliata descrizione presente all’interno del documento, infatti, il nuovo logo si caratterizzerà per una maggiore presenza del colore rosso e in basso la data 2050. (Quotidiano del Sud)

"Cuba resiste". Beppe Grillo si schiera con il regime. E Conte?

Nel frattempo, Cuba sta portando avanti la campagna di vaccinazione di massa contro il Covid-19, con l'obiettivo di immunizzare circa l'80% della popolazione entro la fine di agosto Cuba, boom di contagi: a causa dell’embargo mancano ossigeno, ventilatori polmonari e farmaci Nell’ultimo bollettino disponibile, pubblicato ieri e relativo alla giornata di sabato, le autorità sanitarie cubane hanno rivelato 6.460 nuovi contagi e 65 morti. (Fanpage.it)

L’annuncio adesione di Malan: «Fratelli d’Italia ha forza attrattiva». «Non mi sento più di sostenere col mio voto questo governo». Nel corso della conferenza ha anche preteso una risposta di Di Maio sulla difesa di Grillo al regime comunista cubano: «È una vergogna che Beppe Grillo difenda il regime comunista cubano e inneggi alla rivoluzione castrista. (La Stampa)

Il post del fondatore del M5S si titola ‘Cuba resiste’, mentre nel testo il teologo si schiera dalla parte del governo dell’Avana, ricordando che “la Rivoluzione” a Cuba “vi assicurerà tre diritti umani fondamentali: cibo, salute e istruzione, oltre a casa e lavoro”. (L'HuffPost)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr