Cosenza, il Cosenza non parteciperà alla Coppa Italia

Cosenza, il Cosenza non parteciperà alla Coppa Italia
Tifo Cosenza SPORT

Della Lega Pro scenderanno in campo le squadre seconde classificate della stagione precedente. In una nota diffusa dalla Lega Serie A è stato comunicato il regolamento delle prossime tre edizioni della Coppa Italia.

Qualora una delle seconde classificate o la vincitrice della Coppa Italia di Serie C (o entrambe) coincidano con una delle promosse in Serie B, parteciperà la squadra meglio classificata ex art. (Tifo Cosenza)

Ne parlano anche altre testate

La testa di Serie numero 1 sarà la vincitrice dell'ultima edizione della Coppa Italia, la numero 2 quella che ha conquistato lo Scudetto. Le ultime quattro squadre (dal n° 41 al n° 44) saranno invece le tre seconde classificate nei gironi della Serie C della stagione precedente, più la società vincitrice della Coppa Italia di Serie C. (Tutto Napoli)

La Cremo disputerà ad agosto la prima gara ufficiale della nuova stagione. Sarà a Cagliari per i trentaduesimi di Coppa Italia. È stato approvato ufficialmente dalla Lega Serie A il nuovo format della Coppa Italia, che vede l’esclusione quasi totale della Serie C, e così sarà per tre stagioni a partire dalla prossima. (CuoreGrigiorosso.com)

Calciomercato Lazio, le richieste di Sarri: sogno Loftus-Cheek, la difesa va sistemata. Fino ai quarti di finalesi giocherà in gara unica; le semifinali con andata e ritorno. (La Lazio Siamo Noi)

Coppa italia, cambia il format: i dettagli

Alla Coppa Italia possono partecipare tutti i tesserati del club, con 23 convocati per partita. Coppa Italia, ecco cosa cambia col nuovo format: turni, ranking e squadre ammesse. vedi letture. In un comunicato diffuso sui propri canali ufficiali, la Lega Serie A ha pubblicato il regolamento delle prossime tre edizioni della Coppa Italia. (TUTTO mercato WEB)

In base a queste regole la Roma – numero 7 nel ranking – potrebbe incontrare l’Inter – numero 2 – nei quarti di finale della prossima edizione di Coppa Italia Il regolamento della nuova Coppa Italia. Le squadre saranno divise seguendo un ranking e non ci saranno più sorteggi per determinare il fattore campo. (RomaNews)

Un taglio di 34 formazioni: parteciperanno le 20 squadre di Serie A e le 20 della Serie BKT, per un totale di 40. Le quattro società di questa fascia inizieranno la Coppa Italia dal turno preliminare, disputando la gara unica in trasferta (Tutto B)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr