FOTO e VIDEO | Covid, partite con qualche intoppo vaccinazioni over 80 a Teramo: se ne faranno 600 al giorno

ekuonews.it SALUTE

Circa 3000 finora gli iscritti (tra piattaforme e farmacie): se ne faranno 600 al giorno per 5 giorni.

Qualche intoppo legato alle fila questa mattina che nel corso della giornata è stato superato, come conferma l’Assessore alla protezione civile Giovanni Cavallari.

– Partite a Teramo le vaccinazioni anti covid per gli over 80.

Tra gli ultra 80enni vaccinati il signror Vincenzo, anni 81, che ci ha rilasciato qualche battuta

(ekuonews.it)

Su altri media

Il calendario delle vaccinazioni degli ultraottantenni (sabato 27 e domenica 28 saranno sospese: a Teramo si svolgeranno quelle del personale della scuola e delle forze dell’ordine) “Le vaccinazioni domiciliari – aggiunge il direttore sanitario della Asl Maurizio Brucchi – saranno avviate successivamente, con equipe vaccinali dedicate. (ekuonews.it)

– Primo caso di Covid in un asilo nido comunale a Teramo. E’ nel nido Pinocchio intitolato ad Anna Ferrante, situato nel quartiere Gammarana: l’Assessore all’istruzione Andrea Core ha dato la notizia, non fornendo indicazioni sulla chiusura o meno del plesso. (ekuonews.it)

Di una vera unità, anche delle forze che oggi sono all’opposizione, abbiamo un’assoluta necessità per sconfiggere questo maledetto virus che ha stravolto le nostre vite. Ho sempre sollecitato ed auspicato una vera e propria coesione nazionale nella gestione dell’emergenza”. (LaPresse)

L’argomento nuovi contagi in ospedale è stato esaminato dall’Unità di crisi che il direttore generale Maurizio Di Giosia ha riunito oggi Nasce un CTS locale. TERAMO – Sono aumentati di due unità i pazienti positivi dei reparti di Medicina e Cardiologia dell’ospedale Mazzini: erano 30, adesso sono 24 in Medicina e 8 in Cardiologia. (emmelle.it)

Alla luce di questa situazione l’Unità di crisi ha disposto ulteriori misure di sicurezza, da attuare in tutti e quattro gli ospedali. Attualmente in Medicina i degenti positivi sono 24, quelli in Cardiologia 8. (ekuonews.it)

(LaPresse) – “Non c’è altra strada che l’unità per affrontare l’emergenza sanitaria, economica e sociale che abbiamo mai conosciuto dal dopoguerra ad oggi”. Roma, 24 feb. (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr