MotoGP Silverstone, Dovizioso: “Non mi sono adattato alla Yamaha, e oggi è dura fare cambiamenti”

MotoGP Silverstone, Dovizioso: “Non mi sono adattato alla Yamaha, e oggi è dura fare cambiamenti”
Motosprint.it SPORT

Dopo l’annuncio di volersi ritirare dalla MotoGP dopo il Gran Premio di San Marino, Andrea Dovizioso ha incontrato i giornalisti per una conferenza stampa dedicata per fare il punto riguardo la sua decisione, oltre che parlare anche della imminente gara inglese

(Motosprint.it)

Su altri giornali

Andrea Dovizioso ha molti fans anche in Argentina che hanno espresso la loro gratitudine attraverso i social. I tifosi di Andrea Dovizioso sono dispiaciuti per il ritiro anticipato ma esprimono tutto il loro affetto al pilota forlivese. (Corse di Moto)

Mi piacerebbe essere ricordato come un pilota di sostanza". Come aggettivo mi piacerebbe sostanzioso, ecco mi piacerebbe essere ricordato come un pilota di sostanza, ma forse bisognerebbe chiedere agli altri" (Sky Sport)

Cattivo ma buono coi rivali e la gente, generoso in sella e avaro nei confronti dei critici, spontaneo davanti alla spontaneità e menefreghista al cospetto dei mascherati. L'inglese, proprio durante il Gran Premio MotoGP di Gran Bretagna, è venuto a conoscenza di due avvenimenti: Andrea Dovizioso si ritirerà presto, lasciandogli la Yamaha M1 del team RNF WithU. (Motosprint.it)

Il saluto del Dovi - Moto

Può centrare, ma, come sempre, incidono tanti fattori: questa è la classe più esasperata del motociclismo, lo sviluppo e i cambiamenti sono velocissimi, si corre in modo molto differente rispetto a qualche anno fa. (Moto.it)

Ed è proprio la mancanza di risultati che ha portato Andrea a chiudere il contratto in anticipo: lo ha annunciato il pilota in una conferenza stampa oggi a Silverstone. Purtroppo per il Dovi la realtà è stata ben differente, solo Fabio Quartararo riesce a essere competitivo con la M1 e Andrea non ha mai finito nei dieci. (Moto.it)

Di sicuro, simile a quello che Valentino Rossi ha fatto nelle velocità, Dovizioso ha da tempo l’idea di creare qualcosa anche nel mondo del cross, la sua grande passione L’altro grande veterano del motociclismo italiano chiuderà la sua carriera il prossimo 4 settembre, sulla pista di casa di Misano. (FormulaPassion.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr