Cordaz Inter, accordo raggiunto: domani la firma sul contratto

Calcio News 24 SPORT

È fatta per il trasferimento del portiere dal Crotone ai nerazzurri.

Alex Cordaz è pronto a tornare all’Inter dopo 16 anni: il portiere domani sarà a Milano per firmare il nuovo contratto con i nerazzurri. Alex Cordaz è pronto a tornare all’Inter dopo 16 anni.

Come riporta Sky Sport l’ormai ex capitano del Crotone nella giornata di oggi partirà alla volta di Milano, e domani metterà la firma sul contratto che lo legherà nuovamente alla società meneghina. (Calcio News 24)

Su altri media

Dopo l’addio di Conte è arrivato Simone Inzaghi e ora si sta provvedendo con i possibili colpi di calciomercato. (SerieBnews.com)

Attraverso Instagram, l'Uomo Ragno posta un messaggio di congratulazioni a colui che è stato anche un suo giocatore in rossoblu. Sicuramente un premio alla carriera importante per l'estremo difensore nelle ultime stagioni al Crotone, che fa anche felice Walter Zenga. (Fcinternews.it)

E proprio Ausilio ha telefonato a Cordaz per prospettargli l'inattesa chance a 38 anni suonati, ricevendone il sì entusiasta. La firma dovrebbe arrivare entro domani: non sembrano esserci più dubbi per rivedere il portiere di Vittorio Veneto con la maglia dei suoi inizi di carriera (Sport Fanpage)

Cordaz in Calabria ha dato l’anima: protagonista della prima storica promozione in A e leader anche dell’ultima E diciassette anni dopo quel debutto nobile con la Prima squadra, a 19 anni, nella semifinale di andata di Coppa Italia pareggiata 2-2 in casa della Juventus. (La Gazzetta dello Sport)

I dettagli dell’affare. Il primo acquisto dell’Inter targata Simone Inzaghi dovrebbe essere Alex Cordaz. Calciomercato Inter: il futuro del portiere del Crotone Cordaz sembra ad un passo dal tornare ad essere nerazzurro. (InterLive.it)

Per questa ragione si è deciso di optare per l’usato sicuro rappresentato da Alex Cordaz, esperto guardiano della porta del Crotone retrocesso. Il 38enne di Vittorio Veneto è cresciuto proprio nel settore giovanile dell’Inter tra il 1999 e il 2002 e andrebbe a prendere la piazza lasciata libera da Padelli (CalcioMercato.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr