Nuove truffe su WhatsApp: attenzione a questi messaggi degli amici e sui vaccini

Nuove truffe su WhatsApp: attenzione a questi messaggi degli amici e sui vaccini
Approfondimenti:
QuiFinanza SCIENZA E TECNOLOGIA

editato in: da. Ancora una volta WhatsApp viene preso di mira e usato per tentavi di truffa che possono davvero costare carissimo.

Già centinaia di utenti hanno ricevuto sul proprio smartphone un messaggio WhatsApp inviato da un amico vero presente nella propria rubrica del telefono.

WhatsApp, come riconoscere i messaggi truffa che arrivano dagli amici. La nuova truffa infatti coinvolge account WhatsApp di veri amici, inducendo le persone a fidarsi e a pensare si tratti di messaggi veritieri. (QuiFinanza)

La notizia riportata su altri media

Il raggiro, infatti, inizialmente prevede che l’hacker rubi l’account WhatsApp di un utente e, infine, invii a tutti i contatti della rubrica il messaggio citato in precedenza. A rendere credibile la richiesta è il mittente del messaggio, che in molti casi può essere uno degli amici più stretti. (Corriere della Sera)

Di recente, il servizio di messaggistica online di Mark Zuckerberg ha apportato modifiche e miglioramenti alla visualizzazione dei contenuti multimediali per gli utenti iOS Ad esempio, dovete aprire un’altra app durante la registrazione dell’audio su WhatsApp e fare così mille giri differenti. (Telefonino.net)

Non cliccate. Sta girando una nuova truffa su WhatsApp. (BarlettaViva)

Truffa WhatsApp: attenzione anche ai messaggi che arrivano da veri amici

Whatsapp è un’applicazione che utilizziamo tutti, ma che ci regala sempre nuove curiosità. Con questa gli utenti possono scambiarsi messaggi di testo, immagini, file multimediali come audio e video oltre a informazioni sulla posizione e documenti. (Altranotizia)

Carpisce i vostri dati sensibili, la vostra rubrica A rischio i dati sensibili. C’è una nuova truffa che gira su WhatsApp e che rischia di rubare dati sensibili ai malcapitati. (Sky Tg24 )

Truffa WhatsApp, massima attenzione per tutti gli utenti: adeso i messaggi falsi possono arrivare anche da contatti presenti in rubrica. Ecco come. La truffa WhatsApp continua a preoccupare gli utenti, che sempre più spesso si trovano di fronte a messaggi inoltrati da malviventi in cerca di vittime. (Consumatore.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr