Inter, che mercato sarà: le strategie per continuare a vincere

Inter, che mercato sarà: le strategie per continuare a vincere
Sky Sport SPORT

E immaginiamo che questo possa essere il succo della prossima discussione fra proprietà, società e allenatore

Da “Villa Bellini” in poi, l’Inter ha capito che con l’unità di intenti, anche se fra persone che possono pensarla diversamente, si costruisce con basi solide.

Immaginiamo ci possano essere ancora più scambi dell’anno scorso: necessità di risolvere problemi e non perdere capitale.

Il problema è che nel frattempo il Covid ha sconvolto i piani economici di tutto il mondo, Inter compresa. (Sky Sport)

Ne parlano anche altre testate

Dei possibili nomi in entrata abbiamo già scritto: occhio a Florenzi e Dzeko della Roma, oltre a Emerson Palmieri del Chelsea Il tecnico è disposto a rimanere, ma vuole certezze: serve che Zhang dia garanzie sulla disponibilità economica. (Il Veggente)

Stesso discorso per Jovic, alla ricerca di se stesso dopo gli anni opachi vissuti dal suo trasferimento al Real Oltre a Maksimovic, assistito dall’agente Ramadani, Marotta punta altri assistiti del procuratore dei balcani, come Boateng del Bayern Monaco e Jovic del Real Madrid. (DirettaGoal)

LEGGI ANCHE > > > Calciomercato Inter e Juventus, occasione dal Real Madrid: il rinnovo non arriva. Calciomercato Juventus e Inter, irrompe l’Everton su Aguero: che offerta. Manca solo l’aritmetica per sancire che sarà l’Inter a succedere ai bianconeri sul trono dei campioni d’Italia. (CalcioMercato.it)

Calciomercato Inter, una cessione per il bilancio: due gli indiziati

L’Inter vuole festeggiare il prima possibile lo Scudetto, in modo tale da poter parlare di rinnovi, calciomercato e trattative senza paura di compromettere le prestazioni della squadra. Un altro nome sul piatto sarebbe quello di Jovic, ormai nella lista trasferimenti del Real Madrid da mesi e in cerca di sistemazione. (Footballnews24.it)

Tre calciatori offerti nell’incontro con Ramadani: le cifre. Al termine di una stagione sicuramente trionfale, per l’Inter sarà poi tempo di lavorare sul futuro della squadra allenata da Antonio Conte. (InterLive.it)

Il valore dell'argentino si aggira intorno agli 80 milioni di euro, mentre il croato viene valutato 45 E, come scrive Tuttosport, le maggiori plusvalenze le possono portare Lautaro Martinez, che è a bilancio per 11,6 milioni di euro, e Marcelo Brozovic, a bilancio per 900mila euro. (Calciomercato.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr