Pioli annuncia: «Giroud e Krunic non ci saranno contro la Lazio»

Pioli annuncia: «Giroud e Krunic non ci saranno contro la Lazio»
Milan News 24 SPORT

Le sue parole: «Non ci voleva l’infortunio di Krunic.

Un peccato perché stava bene e ora giocheremo ogni 3 giorni, volevo avere tutti a disposizione.

Non ci sarà neanche Giroud, lo rivedremo lunedì». SEGUI LA CONFERENZA STAMPA INTEGRALE

Stefano Pioli annuncia in conferenza stampa le assenze di Olivier Giroud e Rade Krunic per il match contro la Lazio. Stefano Pioli conferma in conferenza stampa le assenze contro la Lazio di Olivier Giroud e Rade Krunic. (Milan News 24)

Su altre fonti

Ecco quindi, di seguito, il video integrale per riascoltare le sue parole Il tecnico ha toccato diversi argomenti interessanti: a partire, ovviamente, dalla sfida di livello altissimo di domani, domenica 12 settembre, che segna l’inizio di una serie lunghissima di partite di livello. (Sportface.it)

Quando avrò tutti nelle migliore condizioni è possibile. Il Milan di oggi potrebbe non essere quello del futuro almeno tatticamente, perché nel corso della conferenza stampa di presentazione della sfida contro la Lazio, Stefano Pioli ha aperto a delle modifiche tattiche importanti in vista del proseguo della stagione quando, con tutta la rosa a disposizione, potrebbero essere utilizzate nuove varianti. (Calciomercato.com)

Sicuramente non sarà al top dal punto di vista fisico, e vedremo come Pioli deciderà di gestire gli attaccanti a disposizione tra Giroud, Ibra, Rebic e Leao. Ha parlato anche di Kessie e Ibrahimovic. (MilanLive.it)

Milan-Lazio, Pioli: "Sarà partita spettacolare, Giroud non ci sarà"

Queste le sue parole: "Vorrei che Kessié firmasse. Nel corso della conferenza stampa pre-match contro la Lazio di Sarri, Stefano Pioli ha affrontato la questione legata al rinnovo contrattuale di Franck Kessie, il cui nome è stato associato a Psg e Tottenham in prospettiva mercato. (Tutto Juve)

Lo ha detto il tecnico del Milan Stefano Pioli in conferenza stampa alla vigilia della sfida con la Lazio. “La Lazio è una squadra molto forte in tutti i reparti, abbina tecnica e fisicità – ha aggiunto – Noi stiamo bene, vogliamo provare a vincere anche domani. (Cronachedi.it - Il quotidiano online di informazione indipendente)

Domani schiererò la formazione migliore possibile per la Lazio, poi penseremo alla Champions League”, il mantra di Pioli. Credo che nessun elemento della squadra possa giocare tutte le sette partite che ci aspettano in ventuno giorni (Sportface.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr