D'Amato contro la festa dei tifosi della Roma: “Benzina nel motore del virus”

D'Amato contro la festa dei tifosi della Roma: “Benzina nel motore del virus”
Siamo la Roma SPORT

Non possiamo tornare indietro”

“Rivolgo un duplice appello al rispetto delle regole e alla vaccinazione”. Alessio D’Amato, assessore regionale alla Sanità del Lazio, ad “ansa.it” ha commentato il raduno dei tifosi giallorossi per il novantaquattresimo compleanno della Roma: “In questa fase di ripresa dei contagi soprattutto tra i giovani ogni assembramento è benzina nel motore del virus.

Rivolgo un duplice appello al rispetto delle regole e alla vaccinazione – aggiunge l’assessore -. (Siamo la Roma)

La notizia riportata su altri giornali

Lo dice all’Ansa l’assessore regionale alla Sanità del Lazio, Alessio D’Amato, commentando il maxi raduno dei tifosi giallorossi ieri sera al centro di Roma per festeggiare i 94 anni della squadra. (Radio Colonna)

Ovunque si festeggia la Roma, la Roma c’è. Anche dodici mesi fa ci fu una manifestazione spontanea, in cui furono rispettate distanze di sicurezza e indossate le mascherine, stavolta probabilmente c’è stata meno attenzione. (Corriere della Sera)

Coronavirus, D'Amato: "Festa tifosi Roma? L'assembramento è benzina nel motore del virus"

Non possiamo tornare indietro» Lo dice all'ANSA l'assessore regionale alla Sanità del Lazio, Alessio D'Amato, commentando il maxi raduno dei tifosi giallorossi ieri sera al centro di Roma per festeggiare i 94 anni della squadra. (LAROMA24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr