Michael Basile, morto improvvisamente il fratello del campione olimpico di judo Fabio: aveva 31 anni

Michael Basile, morto improvvisamente il fratello del campione olimpico di judo Fabio: aveva 31 anni
Il Messaggero SPORT

È morto improvvisamente Michael Basile, fratello di Fabio, campione olimpico nel judo a Rio 2016.

Secondo quanto ricostruito, il corpo di Michael Basile è stato ritrovato in casa venerdì scorso, dopo che i familiari si erano allarmati per la mancata risposta alle telefonate

«Ciao Mike, sangue del mio sangue.

La notizia del tragico evento - le cui cause sono ancora da accertare - è stata data dalla madre, Tiziana, e dallo stesso judoka tramite dei post sui social. (Il Messaggero)

La notizia riportata su altri giornali

È morto all'improvviso Michael, fratello 31enne di Fabio Basile, l'atleta torinese campione olimpico nel judo a Rio 2016. "Ciao Mike, sangue del mio sangue. (Il Giorno)

E anche da 'grande' lo eri: duro fuori e tenero dentro", il messaggio di mamma Tiziana. "Ciao Mike, sangue del mio sangue. (Tuttosport)

Il 27enne di Rivoli ha perso il fratello Michael, più grande di lui di appena quattro anni. Nel suo libro “L’impossibile non esiste”, Fabio ha scritto del fratello:. Michael, che ha quattro anni più di me, aveva una visione un po’ diversa dalla mia. (Virgilio Sport)

Judo: grave lutto per Fabio Basile (oro olimpico a Rio 2016), è morto il fratello Michael. Aveva 31 anni

Michael Basile, fratello di Fabio, campione olimpico di judo alle Olimpiadi di Rio 2016, è stato trovato morto, a soli 31 anni, nel suo appartamento di Rosta, dove viveva, nella giornata di venerdì 19 novembre 2021. (TorinoToday)

Una terribile notizia ha sconvolto il mondo del judo italiano e colpito uno degli atleti di punta della nazionale. Anche Michael era stato un judoka e lo stesso Fabio ne ha parlato nella sua autobiografia. (Eurosport.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr