Le Borse Ue aprono la settimana in rosso, preoccupa la possibile svolta Fed sui tassi Da FinanciaLounge

Investing.com ECONOMIA

LA FED ALZA LE ASPETTATIVE DI INFLAZIONE. Il presidente della Banca centrale Usa a St. Louis, Jim Bullard, ha lasciato intendere che la Fed potrebbe assumere un atteggiamento più “falco” e vedere al rialzo i tassi di interesse entro il 2022, in anticipo rispetto alla scadenza del 2023 indicata dal Fomc la scorsa settimana.

Nel frattempo, il Treasury Usa decennale ha registrato un calo del rendimento, con il tasso che si attesta all’1,390%. (Investing.com)

Se ne è parlato anche su altre testate

Milano, 22 giu. Lo riferisce l’Istat, spiegando che la crescita è più marcata sul mercato interno (+4%) rispetto a quello estero (+1,7%) (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr