Leucemia, primi tre bimbi guariti con Car-T

Leucemia, primi tre bimbi guariti con Car-T
Fortune Italia SALUTE

I PRIMI TRE BAMBINI TRATTATI – I piccoli erano affetti da bambini affetti da leucemia linfoide acuta a precursori B-cellulari, su cui i trattamenti convenzionali non avevano sortito i risultati attesi.

Si tratta dei primi bambini sottoposti in Italia alla terapia con cellule Car-T ottenute a fresco, grazie a una innovativa produzione automatizzata.

I tre piccoli pazienti erano affetti da un particolare tipo di leucemia – la leucemia linfoide acuta a precursori B-cellulari – refrattaria a tutte le terapie convenzionali. (Fortune Italia)

Su altre testate

I tre bambini sono stati trattati con le cellule geneticamente modificate prodotte presso l’Officina Farmaceutica dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma attraverso un sistema automatizzato, sviluppato nell’ambito del progetto CAR-T Italia (Tecnomedicina)

Il successo nel trattamento dei primi tre piccoli pazienti affetti da leucemia conferma la bontà della strada intrapresa dal Parlamento e dal Governo nel sostenere, attraverso importanti finanziamenti, la ricerca scientifica e le terapie avanzate, per offrire maggiori possibilità di cura e guarigione, ma soprattutto la speranza, al maggior numero di malati oncologici”, conclude. (Quotidiano Sanità)

«Come coordinatore del Progetto e responsabile del gruppo dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù (OPBG) sono particolarmente felice per questo risultato (HealthDesk)

Stupenda notizia da Roma: bambini affetti da leucemia curati con cellule CAR-T, i risultati fanno ben sperare

Su uno dei tre bambini aveva addirittura fallito anche una procedura di trapianto di cellule staminali emopoietiche allogeniche, ricorda il ministero. I tre bambini sono stati trattati con le cellule geneticamente modificate prodotte dall’Officina farmaceutica dell’ospedale pediatrico Bambino Gesù di Roma attraverso un sistema automatizzato, sviluppato nell’ambito del progetto Car-T Italia (Yahoo Notizie)

Come quello che, proprio oggi, ha portato all’annuncio dei primi tre bimbi con leucemia trattati con successo in Italia grazie alle Car-T. A inaugurare il nuovo hub è il canale tematico Car-T YOU, dedicato alla terapia cellulare Car-T, tra i trattamenti più avanzati nella lotta ai tumori. (Fortune Italia)

Successo per la terapia con cellule Car-T su tre bambini. I tre bambini sono stati trattati con le cellule geneticamente modificate prodotte presso l’Officina Farmaceutica dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù (OPBG) di Roma attraverso un sistema automatizzato, sviluppato nell’ambito del progetto CAR-T Italia (L'Occhio)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr