Produzione industriale in crescita per il quinto mese consecutivo

Produzione industriale in crescita per il quinto mese consecutivo
Il Sole 24 ORE ECONOMIA

2' di lettura. Continua il rimbalzo della produzione industriale in Italia, come emerso negli ultimi cinque mesi.

Si tratta dunque del quinto mese consecutivo di crescita congiunturale, con il livello dell'indice della produzione industriale che di fatto supera i livelli registrati prima della pandemia iniziata a febbraio 2020.

Nonostante i dati annuali siano alterati dal confronto con il lockdown totale registrato nel 2020, si registra una positiva crescita su base mensile per tutti i comparti»

L’Istat rileva infatti che nel mese di aprile l’indice destagionalizzato della produzione industriale sia aumentato dell’1,8% rispetto al mese di marzo. (Il Sole 24 ORE)

Se ne è parlato anche su altri media

L’Istituto di statistica stima ad aprile che l’indice destagionalizzato della produzione industriale aumenti dell’1,8% rispetto a marzo. Incrementi straordinariamente ampi caratterizzano pertanto tutti i comparti: l’aumento, meno pronunciato per l’energia (+14,2%), risulta elevatissimo per i beni strumentali (+119,5%), i beni intermedi (+98,1%) e quelli di consumo (+62,2%). (QuiFinanza)

Industria, Associazioni consumatori: “Recuperati valori pre-crisi ma necessario rilanciare i consumi”

Un segnale positivo per le associazioni dei consumatori che sottolineano, tuttavia, la necessità di lavorare ancora sulla ripresa. editato in: da. (Teleborsa) – Secondo i dati resi noti oggi dall’Istat, la produzione industriale ad aprile sale dell’1,8% sul mese precedente e del 79,5% su base annua. (QuiFinanza)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr