Governo, nasce l’Agenzia per la cybersicurezza nazionale

Governo, nasce l’Agenzia per la cybersicurezza nazionale
Per saperne di più:
LaPresse INTERNO

Puntualizzando: “Siamo l’opposizione che propone e agisce come forza di governo, quando ci sono gli interessi nazionali in campo”

Inoltre, il decreto istituisce il Comitato interministeriale per la cybersicurezza e prevede specifici poteri di controllo da parte del Copasir.

L’Agenzia assumerà poi le funzioni di interlocutore unico nazionale per i soggetti pubblici e privati in materia di misure di sicurezza e attività ispettive negli ambiti del perimetro di sicurezza nazionale cibernetica, della sicurezza delle reti e dei sistemi informativi (direttiva Nis), e della sicurezza delle reti di comunicazione elettronica. (LaPresse)

La notizia riportata su altri media

Al presidente del Consiglio attribuita la direzione e la responsabilità sulle politiche di cybersecurity. L'Agenzia per la cybersicurezza nazionale pronta al debutto. (la Repubblica)

L'agenzia opererà sotto la responsabilità del Presidente del Consiglio e dell’Autorità delegata per la sicurezza della Repubblica (ADSR) e in stretto raccordo con il Sistema di informazione per la sicurezza della Repubblica (SISR). (Punto Informatico)

Il Copasir può chiedere l’audizione del direttore generale dell’Agenzia su questioni di propria competenza on il via libera del Consiglio dei ministri nasce l'Agenzia per la Cybersecurity. (AGI - Agenzia Italia)

Via libera dal governo alla nuova Agenzia nazionale per la cybersicurezza

In particolare il decreto stabilisce che l’Agenzia per la cybersicurezza nazionale opererà sotto la responsabilità del Presidente del Consiglio dei ministri e dell’Autorità delegata per la sicurezza della Repubblica e in stretto raccordo con il Sistema di informazione per la sicurezza della Repubblica e sarà tra l’altro incaricata di:. (Ipsoa)

Nella concezione della nuova architettura cibernetica, inoltre, c'è un profilo strategico mirato: il rilancio e lo sviluppo delle imprese italiane. Loading. 300 dipendenti iniziali. La dotazione iniziale sarà di 300 dipendenti, entro il 2027 potrebbe arrivare a 800. (Il Sole 24 ORE)

L'Agenzia ha personalità giuridica di diritto pubblico ed è dotata di autonomia regolamentare, amministrativa, patrimoniale, organizzativa, contabile e finanziaria. La dotazione finanziaria dell'organismo è in continua crescita, passando dai 41 milioni di euro del 2022 ai 122 milioni del 2027 (La Sentinella del Canavese)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr