iPod, Apple interrompe la produzione. L'annuncio dell'azienda

Centro Meteo italiano SCIENZA E TECNOLOGIA

Il 10 maggio 2022, come riporta Corriere.it, sarà ricordato come la data di morte dell’iPod, oltre 20 anni dopo il suo lancio.

Il fondatore di Apple lo presentò con “ascoltare musica non sarà più lo stesso con iPod”.

iPhone, iPad e Apple Watch oggi danno accesso a 90 milioni di canzoni e oltre 30mila playlist disponibili su Apple Music

iPod, Apple mette fine alla produzione dopo oltre 20 anni. Apple dice addio all’iPod segnando la vera e propria fine di un’era. (Centro Meteo italiano)

Su altri giornali

Insomma, chi ne conserva uno nel cassetto o sullo scaffale si ritrova a sorpresa con un piccolo gioiello. Ieri, un po’ come un fulmine a ciel sereno, Apple ha annunciato lo stop alla produzione della linea iPod. (Punto Informatico)

A posteriori possiamo dire che l’iPod è stato la prima pietra tombale sul formato fisico, ormai appannaggio soltanto di noi super appassionati, o strumento di marketing nei temibili firmacopie, o forse una specie di gadget come altri. (Rivista Studio)

. Seguici su Facebook:. sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut Addio agli iPod: a 21 anni dal primo modello, Apple ha annunciato di aver smesso di produrli. (SulPanaro)

A quel punto, in California è già tutto deciso e pianificato: nel 2019 viene lanciato “Touch”, settima e ultima generazione. Certo, c’era stato un passaggio precedente necessario: iTunes, un negozio di musica solo digitale che poi sarebbe stato ampliato a film, eBook e podcast. (QC QuotidianoCanavese)

Soprattutto, Steve Jobs è l’idea che la vita debba essere una sfida, una cavalcata da affrontare con gusto e passione. Invece, Steve Jobs ha mostrato che la trasformazione e l’evoluzione, la vittoria commerciale, arriva se si vuole sempre imparare e crescere. (macitynet.it)

Non è durata moltissimo: nel giro di qualche anno gli smartphone hanno prima sostituito quel dispositivo, le piattaforme di streaming digitale hanno fatto il resto, rendendolo di fatto inutile. 450 milioni circa è il numero di iPod venduti in questi 21 anni, solo tre milioni negli ultimi 12 mesi, a fronte di oltre 250 milioni di iPhone (Radio Monte Carlo)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr