Coronavirus, i dati – I contagi calano a 10.680 in 24 ore: tasso di positività sale al 10,4%, ma con…

Il Fatto Quotidiano INTERNO

In leggero calo le vittime che passano dalle 326 di ieri alle 296 di oggi.

Sono 10.680 le persone risultate positive al coronavirus nelle ultime 24 ore, secondo i dati forniti dal ministero della Salute.

Di conseguenza, aumentano anche i posti occupati nei reparti Covid di tutto il Paese.

Nei reparti ordinari sono invece ricoverate 28.785 persone, in aumento di 353 unità rispetto a ieri

Un balzo dovuto anche al basso numero di tamponi effettuati che, probabilmente, sono stati concentrati su persone che manifestavano sintomatologie da Covid. (Il Fatto Quotidiano)

Su altre fonti

(ieri 3.737) i ricoverati in terapia intensiva;. i ricoverati in (ieri 32.522) i ricoveri totali comprese persone con sintomi lievi e moderati Questo il Bollettino di oggi, 6 Aprile. (AssoCareNews.it)

Covid: le ultime notizie. Effetti collaterali vaccino Covid: Pfizer, AstraZeneca, Moderna e Johnson & Johnson. Colori regioni dal 6 aprile: quando cambiano Come da procedura, in ospedale al signor Gatto è stato effettuato il tampone per verificare la positività al virus. (il Resto del Carlino)

Il giorno di Pasqua al San Luca i pazienti Covid erano 108 in tutto, con lo stesso numero in Terapia intensiva Si tratta di Giuseppino Dal Porto 84enne di Capannori, e di Lorenzo Malanga (nella foto in basso) 72enne di Altopascio. (LA NAZIONE)

Loading. Un trend in controtendenza rispetto a quello generale: se nel 2014 il 63,8% degli intervistati a livello globale voleva lavorare all’estero; nel 2018 la quota era scesa al 57,1% e nel 2020 al 50,4 per cento. (Il Sole 24 ORE)

Le ultime news sui casi di Covid, tamponi e tasso di positività dopo i giorni in zona rossa per tutta Italia. Ecco i dati:. TOSCANA. Sono 685 i contagi da coronavirus in Toscana oggi, 6 aprile, secondo i dati del bollettino anticipato dal governatore Eugenio Giani. (Adnkronos)

Gli studiosi hanno passato in rassegna diverse ricerche condotte sui luoghi di contagio dall’inizio della pandemia ad agosto 2020. Da qui la domanda: ha senso sconsigliare (o impedire) alla persone di frequentare parchi, spiagge e altri luoghi all'aperto? (Today.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr