Fisco: Detrazione recupero patrimonio edilizio anche per interventi su immobili F/4

Fisco: Detrazione recupero patrimonio edilizio anche per interventi su immobili F/4
Ipsoa ECONOMIA

b n. 1), della legge di bilancio 2021, a decorrere dal 1° gennaio 2021.

Si perviene ad analoga conclusione anche con riferimento all'ipotesi in cui, prima degli interventi, l'immobile esistente, sia frazionato in più unità immobiliari provvisoriamente accatastate in categoria F/4, destinate ad abitazioni

Le detrazioni per interventi di recupero del patrimonio edilizio spettano anche per le spese sostenute per gli interventi realizzati su immobili classificati nella categoria catastale F/4. (Ipsoa)

Su altre testate

Vediamo quali sono le novità riguardo al Superbonus 110% e agli altri bonus casa. Bonus 110%: proroga di tutte le scadenze al 2023. Le linee guida approvate da Senato e Camera prevedono un’ulteriore proroga della scadenza per il Superbonus 110%. (Edilizia.com)

Superbonus 110 per cento, anche per le spese relative ai lavori da effettuare su un edificio in comproprietà si ha diritto alla maxi detrazione prevista dal decreto Rilancio. La maxi detrazione spetta anche per gli interventi realizzati su edifici non in condominio ma composti da più unità immobiliari, fino ad un massimo di 4. (Informazione Fiscale)

Entro lo stesso termine, come stabilito dal provvedimento, dovranno essere inviate eventuali richieste di annullamento o comunicazioni sostitutive di comunicazioni inviate dal 1° al 15 aprile 2021, sempre in relazione alle spese sostenute nel 2020. (QuiFinanza)

Superbonus 110%, dall’aliquota alla platea di beneficiari: cambiamenti in vista

La legge 9 agosto 2013, n. ono proprietario di un edificio civile risalente agli anni 60, posso demolirlo e ricostruirlo modificandone aspetto e volumetrie e usufruire degli incentivi previsti da Superbonus e Sismabonus? (Gazzetta di Parma)

Imprese e professionisti chiedono procedure più semplici. Imprese e professionisti ora chiedono una semplificazione delle procedure di richiesta e ottenimento dei bonus Partiamo dal superbonus 110%: nonostante sia già avvenuta la proroga della misura fino al 30 giugno 2022 (e fino al 31 dicembre 2022 in determinate condizioni), manca ancora l’approvazione definitiva che deve arrivare dal Recovery Plan. (I-Dome.com)

Non resta quindi che attendere e scoprire quali eventuali cambiamenti verranno apportati a tale misura Proprio per questo motivo il governo starebbe pensando ad uno snellimento delle procedure, andando anche ad ampliare la platea dei possibili beneficiari. (ContoCorrenteOnline.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr