Svolta Unicredit-Montepaschi parte la trattativa in esclusiva

ilmessaggero.it ECONOMIA

«La decisione solo dopo un'attenta analisi» ha precisato Orcel, «troppo presto per dire se lo Stato rimarrà azionista».

A tal fine, avvieranno interlocuzioni in esclusiva per verificare la fattibilità dell'operazione».

Il dado è tratto ma la strada è lunga anche perchè dal perimetro Orcel esclude Siena con i suoi 6-7 mila dipendenti

Ai primi di maggio Orcel ammetteva operazioni straordinarie «non fini a se stesse» ma solo se esse avessero funzionato «da acceleratore della crescita». (ilmessaggero.it)

Su altri giornali

Unicredit apre le trattative per una possibile fusione con Banca Monte dei Paschi di Siena. La possibile operazione porterebbe inoltre un incremento della profittabilità prospettica, preservando la posizione di capitale e migliorando la qualità dell’attivo e il profilo di rischio del gruppo su base pro forma (Yahoo Finanza)

Lo ha detto il ceo di Unicredit Andrea Orcel a proposito di Mps. La presidente e l’amministratore delegato di Mps esprimono soddisfazione per la manifestazione di interesse di Unicredit di entrare in data room. (Il Fatto Quotidiano)

MPS potrebbe contribuire alla crescita di UniCredit, definito il perimetro dell'operazione, con circa 3,9 milioni di clienti e 80 miliardi di crediti alla clientela, 87 miliardi di depositi, 62 miliardi di masse in gestione e 42 miliardi in amministrazione. (AziendaBanca)

A Milano occhi puntati su nozze Unicredit-Mps. A Piazza Affari occhi puntati su Unicredit, dopo che la banca ha annunciato di avere aperto il canale dei colloqui per rilevare le attività commerciali Banca Mps. (Il Sole 24 ORE)

Il risultato netto di gestione è balzato a 1,58 miliardi di euro, rispetto ai 788 milioni del secondo trimestre del 2020. I ratio patrimoniali di UniCredit a fine giugno 2021. (SoldiOnline.it)

"E' presto per dire ora se il Governo sarà azionista", ha osservato il top manager evidenziando che questo dipenderà "da quale sarà la struttura dell'operazione" Una eventuale aggregazione con Mps, sottolinea Unicredit, permetterebbe "di accelerare i piani di crescita organica e agevolare il raggiungimento di ritorni sostenibili superiori al costo del capitale". (AGI - Agenzia Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr