Ciclismo, altri guai per Armstrong: il figlio è stato arrestato per stupro

Ciclismo, altri guai per Armstrong: il figlio è stato arrestato per stupro
la Repubblica SPORT

Il giovane è stato incriminato dopo la denuncia di una ragazza per dei fatti che risalgono al 2018 quando lei era minorenne.

– Altri guai per Lance Armstrong, ex ciclista statunitense privato per doping dei 7 titoli di fila conquistati al Tour de France.

Lance Armstrong per ora non ha voluto rilasciare dichiarazioni

La vittima sostiene invece di aver chiesto a Luke Armstrong, alla fine di una festa tra liceali, di accompagnarla a casa in quanto era ubriaca e di essersi risvegliata a casa Armstrong dove sarebbe stata violentata su un divano. (la Repubblica)

La notizia riportata su altri giornali

Queste accuse non avrebbero dovuto essere presentate e certamente non tre anni dopo“. Lance Armstrong non ha ancora risposta pubblicate alle due accuse (OA Sport)

Cresciuto nel mito crollato del padre. Luke è cresciuto cercando di non seguire le orme del celebre padre Lance, al quale però è molto legato Ora Lance Armstrong, che è stato per anni il miglior ciclista del mondo, subisce un altro durissimo colpo. (Tiscali.it)

“Sono anche convinto che avesse un motore nella bici – ha proseguito Verdy – Ho ancora le immagini in testa di una tappa di montagna dove lui ha staccato tutti. “Lance Armstrong è stato la più grande truffa, con complicità a tutti i livelli – ha dichiarato Verdy in un’intervista a France TV Sport, riportata da Le Figaro – Ha ricevuto un trattamento speciale. (SpazioCiclismo)

Ciclismo, il figlio di Lance Armstrong accusato di violenza sessuale - Sportmediaset

Prima di iniziare il Tour andai a parlare direttamente con Lance nella sua stanza e lui disse: “per me è meglio che tu vinca tu il Tour”. Lui ritornava a correre, nella mia squadra e disse che voleva vincere il Tour. (SpazioCiclismo)

La ragazza ha confessato di non ricordare nulla, solo di essersi svegliata sul divano della casa del padre Armstrong La presunta aggressione è avvenuta nel giugno 2018 dopo una festa ad Austin, la capitale del Texas, quando Luke aveva appena compiuto 18 anni. (Il Messaggero)

Il ragazzo è stato rilasciato sulla fiducia in attesa di udienza, ma secondo la legge americana rischia fino a 20 anni di carcere. Getty Images. L'avvocato di famiglia, Randy Leavitty, ha negato le accuse e ha assicurato che Luke e la giovane donna hanno avuto una relazione consensuale durata qualche mese, sottolineando l'intenzione degli Armstrong di collaborare con la giustizia e raccogliere tutte le prove e le testimonianze necessarie a provare l'innocenza del ragazzo (Sport Mediaset)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr