39enne ucciso in un agguato: parte la caccia a due killer

39enne ucciso in un agguato: parte la caccia a due killer
Zoom24.it SALUTE

E’ stato lui stesso a chiamare il 118 ma quando i soccorsi sono arrivati sul luogo del delitto l’uomo era già morto.

I vicini di casa hanno sentito almeno uno sparo e avrebbero visto due persone che subito dopo sarebbero scappate a piedi.

Sul posto sono arrivati i carabinieri, che stanno conducendo le indagini, cercando di ricostruire la dinamica dei fatti, con l’aiuto dei militari della sezione scientifica. (Zoom24.it)

Su altri media

0 Facebook “Aiuto, mi hanno sparato”, vana la chiamata al 118: Gianni muore ucciso a 39 anni Cronaca 25 Novembre 2021 11:14 Di redazione 1'. “Mi hanno sparato, aiuto” . Presumibilmente proprio lo sparo è stato fatale al 39enne. (Voce di Napoli)

C'è un fermo per l'omicidio di Gianni Avvisato, il 38enne ucciso con un'arma da fuoco ieri pomeriggio nei pressi della sua abitazione, in via Boccaccio a Comeana, frazione del comune di Carmignano (Prato). (FirenzeToday)

Oppure tra Marrucci e il figlio di Avvisato sono sorte nuove questioni da lavare nel sangue? Costa, assistito dagli avvocati Mattia Alfano e Massimo Nistri, su questo non sarebbe stato d’aiuto agli inquirenti. (La Nazione)

Omicidio di Comeana, c'è un fermato. Continua la caccia al killer - TGR Toscana

“Aiuto, aiuto, mi hanno sparato”. I vicini di casa hanno sentito almeno uno sparo e avrebbero visto due persone che subito dopo sarebbero scappate a piedi. (Il Fatto Vesuviano)

È caccia all'altro uomo Omicidio a Prato, fermato uno dei due aggressori Tutto sarebbe partito da una lite. Molti ancora i punti da chiarire. Condividi. Sarebbe un uomo di 35 anni, uno dei due presunti responsabili della morte di Gianni Avvisato, 38 anni, ex personal trainer e cameriere. (Rai News)

All'uomo sospettato di aver partecipato attivamente all'aggressione i carabinieri sono risaliti grazie a un testimone che aveva annotato la targa dell'auto con la quale due persone erano state viste fuggire dopo il delitto. (TGR – Rai)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr