Germania: card. Marx, la decisione del Papa "è una sfida": "tornare semplicemente all'ordine del giorno non può essere per me, e nemmeno per l'arcidiocesi, la strada"

Servizio Informazione Religiosa ESTERI

Reinhard Marx risponde, con una dichiarazione pubblicata nel pomeriggio di oggi sul sito dell’arcidiocesi di Monaco e Frisinga, alla decisione contenuta nella lettera che il Papa ha inviato oggi stesso, di confermarlo nel suo incarico.

foto SIR/Marco Calvarese. “In obbedienza accetto la sua decisione come gli ho promesso”: così il card.

E termina: la decisione del Papa “è una sfida” e “tornare semplicemente all’ordine del giorno non può essere per me, e nemmeno per l’arcidiocesi, la strada. (Servizio Informazione Religiosa)

Su altri media

È facile prevedere che questa breve lettera rappresenterà uno dei testi più importanti del pontificato di Papa Francesco. Si tratta di un testo che va ad aumentare l’eredità già molto ricca di Papa Francesco. (Vatican News)

Perciò, secondo me, ogni vescovo della Chiesa deve assumerlo e chiedersi: cosa devo fare di fronte a questa catastrofe?». Papa Francesco: «Ci viene chiesta una riforma coraggiosa. (Open)

Tutta la Chiesa è in crisi per il problema degli abusi. Ci sono fuori dall'Europa centrale continenti in cui la Chiesa pur povera e perseguitata cresce e sta in fioritura (il Giornale)

"Pertanto, a mio avviso - ha spiegato il Papa -, ogni vescovo della Chiesa deve assumerlo e chiedersi: 'cosa devo fare davanti a questa catastrofe?'. Secondo Papa Bergoglio, non si può cancellare il passato: "La politica dello struzzo no, non porta a nulla, e la crisi va assunta dalla nostra fede pasquale". (L'Unione Sarda.it)

Città del Vaticano (AsiaNews) – Papa Francesco ha respinto le dimissioni presentate dal cardinale Reinhard Marx e, in una lettera resa pubblica oggi, gli chiede di restare arcivescovo di Monaco e Frisinga (AsiaNews)

Il Papa concorda con il cardinale Marx sul modo catastrofico con cui la Chiesa ha affrontato la questione degli abusi “fino a poco tempo fa”. In tal senso, “questo è il cammino, quello che tu, caro fratello, accetti nel presentare la rinuncia”, scrive il Santo Padre rivolto al cardinale Marx (La Luce di Maria)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr