DIGITALE TERRESTRE – Anche Garganotv si adegua al nuovo standard: necessario risintonizzare i televisori

Garganotv ECONOMIA

Anche Garganotv (che ha già iniziato il processo di adeguamento nei mesi scorsi) procederà all’attivazione di nuovi trasmettitori.

Attenzione alla data del 20 ottobre, perché a partire da allora alcuni programmi tv non si vedranno più come al solito e verranno trasmessi esclusivamente con il nuovo digitale terrestre, che piano piano verrà introdotto in tutta Italia.

Pertanto, da mercoledì 20 ottobre, per continuare a ricevere Garganotv sarà necessario risintonizzare i televisori. (Garganotv)

Su altre fonti

Intanto, i canali Rai e Mediaset, subiranno un altro brusco cambiamento, certo non tutti, ma alcuni non saranno più visibili sui vecchi televisori. Ci siamo, un altro step per il nuovo digitale terrestre sta per essere completato. (InvestireOggi.it)

Il prezzo dei decoder Digitale Terrestre DVB T2. Se ti stai chiedendo quando costano i decoder per il nuovo digitale terrestre, devi sapere che non esiste un prezzo fisso, ma questo varia a seconda del modello scelto Quale Decoder Digitale Terrestre DVB T2 comprare. (Team World)

Caratteristiche principali. Decoder DVB-T2 HEVC Main 10. (HelpMeTech)

Come richiedere e usare il bonus tv. by Redazione. Film stasera in tv - CC 0.0. Dal 20 ottobre 2021 ci sarà il passaggio all’alta definizione per alcuni canali Rai e Mediaset ( la lista) e non saranno più visibili con televisori o decoder che non supportano il formato Mpeg-4. (Sportface.it)

Nove canali Rai in HD dal 20 ottobre. I canali tematici della Rai interessati sono: Rai 4, Rai 5, Rai Movie, Rai Yoyo, Rai Sport + HD, Rai Storia, Rai Gulp, Rai Premium e Rai Scuola. Nuovo digitale terrestre: calendario dello switch off, test per la tecnologia DVB-T2 e acquisto del nuovo decoder, i bonus (Isee e bonus rottamazione). (MAM-e)

Dovresti avere un televisore davvero molto datato per essere colpito dalla novità con almeno 10-15 anni di vita alle spalle. Nonostante il tanto temuto switch off del digitale terrestre sia stato rimandato a data da destinarsi – si parla oramai del 2023 – la prima tappa del cammino che ci porterà verso il nuovo standard DVB-T2 si concluderà il prossimo 20 ottobre. (GQ Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr