MotoGP Aragon, Bagnaia: “Un sogno che si realizza”. Marquez: “Ero al limite con fisico e Honda”

MotoGP Aragon, Bagnaia: “Un sogno che si realizza”. Marquez: “Ero al limite con fisico e Honda”
Più informazioni:
La Gazzetta dello Sport SPORT

Marquez: “Un podio fondamentale in una stagione difficile”. Prima vittoria in carriera, 250esima vittoria per un italiano in 500/MotoGP, prima nazione a tagliare questo traguardo.

È stato un bel duello, e alla fine per me è un sogno che si realizza”

LEGGI ANCHE LIVE MotoGP, le gare di Aragon minuto per minuto. il sogno di bagnaia — Il pilota piemontese lo ha ripetuto più volte, “è un sogno, è un sogno”. (La Gazzetta dello Sport)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Pecco Bagnaia e Marc Marquez ci hanno regalato non poche emozioni ad Aragon. In occasione della conferenza stampa delle ore 16, le telecamere riprendono Marc sfinito, nemmeno in grado di aprire la bottiglietta d’acqua, a tal punto da doversi affidare ai suoi denti. (GPOne.com)

Non voglio dire che è colpa della gomma, ma oggi il feeling era che non avevo trazione, non avevo feeling. Non so cosa sia successo, so solo che non potevo spingere, non potevo passare. (Moto.it)

La domenica perfetta di Pecco: Chivasso si tinge di rosso Ducati

La domenica perfetta di Pecco Bagnaia che con la sua Ducati ha tagliato per primo il traguardo nel gran premio di Aragon. Dai box del circuito spagnolo, l’alfiere della Ducati ha poi ripercorso la giornata: «Non è stata una gara facile, anche perché oggi (ieri ndr) era pure un po’ più caldo (La Stampa)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr