Vodafone fa ricorso contro l’esclusiva Dazn-Tim

Vodafone fa ricorso contro l’esclusiva Dazn-Tim
Calcio e Finanza ECONOMIA

Dazn e Vodafone sono arrivate allo scontro.

Vodafone risponde il 27 aprile con un ricorso cautelare (ex articolo 700) chiedendo al Tribunale sezione imprese di Torino (la sede di Vodafone in Italia è a Ivrea) di «inibire a Dazn» la cessazione del rapporto.

Ma Vodafone sarebbe pronta al reclamo e la partita è aperta, quando mancano pochi mesi al via della nuova stagione

La scadenza del contratto per avere la app Dazn all’interno della Vodafone Tv è agosto 2022. (Calcio e Finanza)

Ne parlano anche altri giornali

In quest’ultima data, però, il Tribunale si è dichiarato incompetente per “difetto di giurisdizione”, rimettendosi al Tribunale inglese (la sede di DAZN si trova nel Regno Unito). (MondoMobileWeb.it)

Ma il Tribunale italiano ha voluto buttare il masso di responsabilità su un tribunale in Inghilterra, stando comunque dalla parte di Vodafone ma dichiarandosi incompetente sul tema. Ai tifosi che stipuleranno un abbonamento con TIM, saranno riservate offerte dedicate esclusivamente a DAZN (CIP)

Il Sole 24 Ore: Vodafone fa ricorso contro l'esclusiva Dazn-Tim - ilNapolista

Così scrive Il Sole 24, secondo cui sarebbe in atto una disputa sull'assegnazione dei diritti tv della Serie A: "La società che fa capo ad Access Industries vuole risolvere il contratto che la lega a Vodafone – e che lega la app Dazn alla Vodafone Tv – fino ad agosto 2022. (Tutto Napoli)

La società che fa capo ad Access Industries vuole risolvere il contratto che la lega a Vodafone – e che lega la app Dazn alla Vodafone Tv – fino ad agosto 2022. La piattaforma streaming vuole risolvere il contratto che la lega alla compagnia telefonica – e che lega la app Dazn alla Vodafone Tv – fino ad agosto 2022. (IlNapolista)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr