Stranezze meteo, nevischio a tratti su Genova

Stranezze meteo, nevischio a tratti su Genova
La Repubblica INTERNO

Ad essere interessati non solo i quartieri collinari, ma anche il centro città.

Diverse segnalazioni di nevischio, che si è rapidamente mischiato ad una pioggia sottile, sono arrivate per esempio dalla zona della Valbisagno, o dal centro di Genova.

Il centro meteo Arpal Liguria in città nella postazione in costa alla Foce poco fa rilevava 10,8 gradi

Dopo una mattinata che si è aperta all'insegna del sole, un brusco calo delle temperature e un aumento del vento hanno accompagnato, poco prima delle 13, i primi fiocchi di neve su Genova. (La Repubblica)

La notizia riportata su altri media

E' il dato aggiornato a questa sera delle immunizzazioni contro il covid fornito dal presidente della Regione Liguria Giovanni Toti nel punto stampa sulla pandemia. "Siamo ragionevolmente sicuri tra quello che avviamo in casa e quello che abbiamo in arrivo di tenere questo ritmo per tutto il mese di aprile - ha spiegato -. (Telenord)

Ad essere interessati dal fenomeno non solo i quartieri collinari, ma anche il centro città (vedi foto della gallery scorrevole in alto e video in fondo all’articolo). In quell’area il fenomeno è durato circa un quarto d’ora, mentre nelle zone più interne è proseguito. (MeteoWeb)

Una decisione che contribuisce ad accelerare quella che è stata definita la più grande e veloce campagna vaccinale della storia. I vaccini anti Covid si potranno fare direttamemte in azienda. (Primocanale)

Covid, Toti: “Draghi dia risposte concrete su riaperture”

Per quanto riguarda le vaccinazioni, rispetto al bollettino ministeriale «abbiamo fatto il consuntivo di fine giornata: martedì – spiega Toti – sono stati somministrati in Liguria circa 12mila vaccini, precisamente 11.936. (Riviera24)

oco prima delle 13 arrivano i primi fiocchi di neve anche a Genova, dopo le tante segnalazioni lungo tutta la Liguria, in particolare nell'entroterra del Ponente. Il fenomeno è però durato solo pochi minuti, tempo di uno scatto e uno sguardo stupito, senza fermarsi sul suolo. (Primocanale)

Covid, Toti: “Gente impaurita dalla pandemia, spetta al premier indicare la via d’uscita”. Il governatore della Liguria è convinto che sulle riaperture il governo Draghi si giocherà gran parte delle sua credibilità e per questo deve dare delle ”risposte concrete” e chiare perché, come dimostrano gli scontri oggi davanti alla Camera, il rischio dell’implosione sociale è dietro l’angolo. (L'Occhio)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr