Windows 11, una feature pensata per i gamer arriverà anche su Windows 10

Windows 11, una feature pensata per i gamer arriverà anche su Windows 10
Tom's Hardware Italia SCIENZA E TECNOLOGIA

Infatti, un recente post pubblicato sul blog di Microsoft ha chiarito che DirectStorage sarà supportata sia su Windows 10 che Windows 11.

Infatti, Windows 11 sarà dotato di uno stack di archiviazione aggiornato, che consentirà a DirectStorage di funzionare a piena velocità.

Circa un mese fa, vi avevamo informato che la tecnologia DirectStorage, indirizzata principalmente al mondo dei giocatori, sarebbe stata presente esclusivamente solo su Windows 11, prossima versione del popolare sistema operativo della casa di Redmond. (Tom's Hardware Italia)

Se ne è parlato anche su altri media

E ora Microsoft ha rilasciato sul canale Insider di Windows 11 le nuove funzionalità di Teams legate alla chat, con la possibilità di partecipare a conversazioni di gruppo o singole: non si tratta ancora del ventaglio completo delle opzioni che verranno introdotte in quest'ambito, e che arriveranno gradualmente (HDblog)

Microsoft ha condiviso un avviso di sicurezza per questa vulnerabilità zero-day che ha identificato come CVE-2021-36934. Windows 10 e il nuovo Windows 11 contengono una vulnerabilità locale di tipo Elevation of Privilege (EoP), ribattezzata HiveNightmare o SeriousSAM, che potrebbe esporre le password di amministrazione dei sistemi vulnerabili. (Cyber Security 360)

Copiate tutto il contenuto della cartella sources, tranne il file install.esd (o install.wim), di Windows 10 nella cartella di Windows 11. Come installare Windows 11 in computer che non hanno tutti i requisiti hardware. (TurboLab.it)

Windows 11: scoperta la prima vulnerabilità

Come riporta Windows Latest, nelle note di rilascio del driver GPU DCH 30.0.100.9684 Intel ha chiaramente indicato Windows 11 come “Aggiornamento ottobre 2021 – versione 21H2”. Windows 11 versione 21H2 si basa invece su una versione di Windows con nome in codice interno “Cobalt”. (Il Fatto Quotidiano)

Ora un gruppo ristretto di utenti iscritti al programma Insider potranno utilizzare alcune funzionalità della chat, tra cui la possibilità di partecipare a conversazioni singole o di gruppo. In occasione dell'annuncio di Windows 11, Microsoft aveva mostrato l'integrazione di Teams nel sistema operativo. (Punto Informatico)

Microsoft ha distribuito solo due build preliminari di Windows 11, ma alcuni ricercatori di sicurezza hanno già scoperto una grave vulnerabilità ereditata da Windows 10. Il ricercatore Jonas Lykkegaard ha scoperto che il file SAM è accessibile in lettura dal gruppo USERS che possiede bassi privilegi. (Punto Informatico)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr