Gioele Dix: «Quando i tuoi genitori se ne vanno lasciano un buco incolmabile. Resti figlio per sempre» - ilNapolista

Gioele Dix: «Quando i tuoi genitori se ne vanno lasciano un buco incolmabile. Resti figlio per sempre» - ilNapolista
IlNapolista CULTURA E SPETTACOLO

Attore, cabarettista, regista teatrale e scrittore, ha vissuto la svolta della sua carriera come comico solista a Zelig.

«Quello dei bambini, con i quali mi sono allenato parecchio da giovane: è un attimo perdere la loro attenzione

Disse che la parola ‘gnocca’ non la usava, ma sull’asfalto fuori casa sua trovai scritto “Viva la gnocca”». Il Corriere della Sera intervista David Ottolenghi, in arte Gioele Dix (IlNapolista)

Ne parlano anche altri giornali

Comunque non sono mai stato il padre-amico». La famiglia: «Mia moglie ha 25 anni meno di me: siamo riservatissimi». Gioele Dix, 66 anni (Foto Laila Pozzo). Cominciamo da David Ottolenghi. (Corriere della Sera)

Gioele Dix: “Il mio nome omaggio alla Bibbia”/ “L'automobilista inca come un figlio”

GIOELE DIX: “ALBERTO TOMBA NON LA PRESE BENE…”. Tantissimi i suoi personaggi divenuti famosi fra cui anche una storica interpretazione dello sciatore Alberto Tomba a Mai dire Gol: «Come la prese? Ai tempi non era molto usato, tant’è che anni dopo mi intervistarono perché c’era stato un incremento significativo dei bambini con il mio nome. (Il Sussidiario.net)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr