Le Borse europee in calo dopo le trimestrali deludenti di Amazon e Apple a Wall Street

Benzinga Italia ECONOMIA

DELUDONO I BIG TECH USA. Riflettori puntati sul comparto tecnologico, dopo i conti di Amazon e Apple che hanno deluso le attese degli analisti.

Poco mosso il prezzo del petrolio. Le Borse europee aprono la giornata di contrattazioni sotto la parità, dopo le trimestrali deludenti di Apple e Amazon.

1 ' di lettura. Avvio sotto la parità per i listini del Vecchio Continente, con gli investitori che continuano a seguire i risultati delle trimestrali, con particolare attenzione al comparto tech. (Benzinga Italia)

Su altri giornali

La peggiore è Francoforte (-0,5%), seguita da Londra (-0,4%) e Parigi (-0,3%) ed è piatta Madrid (+0,02%). In discesa i servizi di telecomunicazione, a partire da Millicon (-3,3%) e Tim (-3%) il giorno dopo i conti (Tiscali.it)

La società britannica Natwest cede il 3,7% pur avendo triplicato gli utili nel terzo trimestre ESSILORLUXOTTICA avanza del 2,3% dopo aver alzato la guidance del gruppo per il 2021 e dopo aver affermato che nel terzo trimestre le vendite hanno superato i livelli precedenti alla pandemia. (Investing.com)

le migliori sono Parigi (+0,09%) e Madrid (+0,08%), mentre sono in rosso Francoforte e Londra (-0,3%) entrambe. Tra le auto perdite soprattutto per Volkswagen, mentre guadagna Daimler (+1,9%) ed è in rally Volvo Car a Stoccolma nel giorno del debutto (+23,3%) (Tiscali.it)

A Milano crollo per Saipem e Nexi, corre Stmicroelectronics. La Bce non sorprende i mercati e il rallentamento della crescita Usa non spaventa le Borse europee, che chiudono in ordine sparso una seduta intensa, tutta all'insegna delle trimestrali. (Il Sole 24 ORE)

Il Pil francese salito del 3% nel terzo trimestre, appena sotto i livelli pre-Covid, poi sarà la volta dei dati italiani, tedeschi e spagnoli. La Bce pubblica la Survey of Professional Forecasters e la Dbrs si pronuncia sul debito sovrano dell’Italia. (Notizie - MSN Italia)

Poco mosso il prezzo del petrolio. Le Borse europee aprono la giornata di contrattazioni sotto la parità, dopo le trimestrali deludenti di Apple (NASDAQ: ) e Amazon (NASDAQ: ). (Investing.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr