Covid-19, in Sicilia impennata di contagi (1287 in un giorno): 438 solo a Palermo

Covid-19, in Sicilia impennata di contagi (1287 in un giorno): 438 solo a Palermo
24live.it INTERNO

Il dato confortante arriva dai ricoveri per Coronavirus negli ospedali siciliani, che rispetto a ieri vede un incremento complessivo di 1 unità.

I tamponi molecolari processati sono stati 10544 e quelli rapidi sono stati 16626.

Il dato dei guariti è pari a 95 persone, mentre 11 sono stati i decessi.

Salgono in contagi giornalieri in Sicilia, con quasi 1300 nuovi positivi.

Questo il report dei nuovi positivi nelle province: 128 Agrigento, 133 Caltanissetta, 280 Catania, 50 Enna, 69 Messina, 438 Palermo, 34 Ragusa, 131 Siracusa, 24 Trapani

(24live.it)

Se ne è parlato anche su altri media

La Rocca in merito all’inserimento nella programmazione del piano di vaccinazione del personale afferente alla Sanità Privata inizialmente escluso La Rocca, dell’On. (Sicilia Reporter)

Stabili i ricoveri crescono le intensive. Articolo pubblicato il 8 Aprile 2021 sul sito palermo.repubblica.it. 300×250. I tamponi sono 27.170 fra i quali 10.544 molecolari. Coronavirus, in Sicilia 1.287 nuovi positivi: il tasso di positività sale al 4,7%. (Mondopalermo.it)

Mentre, per quanto riguarda le degenze ordinarie, si rilevano ricoveri pari al 29 per cento, rispetto al 44 per cento della media italiana. Negli ospedali i ricoverati sono 1.283, uno in più rispetto a ieri, mentre quelli nelle terapie intensive sono 164, 7 in più rispetto a ieri. (Filodiretto Monreale)

Covid, boom di casi in Sicilia: 1.287 nelle ultime 24 ore

In totale le vittime dall’inizio della pande . Le procedure sono analoghe a quelle già in atto nel territorio della Regione Siciliana per gli altri target della campagna vaccinale: si può, infatti, adoperare la piattaforma della struttura commissariale nazionale, gestita da Poste Italiane,covid. (Zazoom Blog)

VIA LIBERA AI VACCINI IN SICILIA ANCHE PER I 65ENNI. Via libera al vaccino in Sicilia anche per i 65enni I luoghi individuati dovranno essere dotati di spazi idonei che consentano accessi scaglionati e di aree di permanenza post-vaccinazione. (CorrierediRagusa.it)

Secondo i dati trasmessi dalla Regione al ministero della Salute, e racchiusi nel report quotidiano della Protezione civile nazionale, tra ieri e oggi nell’Isola sono stati scoperti 1.287 casi grazie a 27.170 tamponi antigenici e molecolari. (Nebrodi News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr