Covid - Il presidente della Regione Musumeci si è vaccinato a Catania con AstraZeneca

AMnotizie.it ECONOMIA

Stiamo combattendo battaglie durissime per abbassare l’età dei cittadini ammessi al vaccino e siamo finalmente arrivati anche nelle isole minori.

«Ho ricevuto – ha detto subito dopo – la prima dose del vaccino: AstraZeneca naturalmente.

Sono contento di essere entrato anch’io nel novero dei siciliani che si avviano verso la totale immunizzazione.

Il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, come aveva annunciato nei giorni scorsi, ha ricevuto oggi pomeriggio la prima dose del vaccino AstraZeneca nell’Hub vaccinale di Catania (ex mercato ortofrutticolo). (AMnotizie.it)

Ne parlano anche altri media

Da parte del governatore la volontà c'è: "Il Ponte - dice - si farà. Il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, intervistato dal quotidiano La Repubblica, si dice pronto a ricandidarsi nel 2022 alle prossime Regionali del 2022. (PalermoToday)

Visita a sorpresa , questa mattina, del presidente della Regione Sicilia, Nello Musumeci, al centro vaccinale del palacongressi del villaggio Mosè, ad Agrigento. Abbiamo il dovere di fare squadra per convincere quanti più cittadini a vaccinarsi: metterli al sicuro è l’unica strada possibile per porre fine a questa estenuante altalena di colori giallo-arancione-rossi. (AgrigentoOGGi.it)

Nello Musumeci ritenterà l'impresa tra poco più di un anno, al termine dell'emergenza Covid in Sicilia. Nel colloqui con Repubblica, nel suo studio di Palazzo d'Orleans, parla dopo un lungo silenzio di lotta al virus - rivendicando il lavoro fatto - della campagna vaccinale, del suo interim alla Sanità che sta per finire. (La Repubblica)

In ogni caso, lo ricordo, a decidere il colore non è Palermo ma è Roma» Fa rabbia sapere che sostanzialmente noi dovremmo essere in zona gialla. (RagusaNews)

In definitiva: io mi considero una persona leale e di parola. «Ho detto pubblicamente - spiega Musumeci - che avevo chiesto fin dall’inizio all’avvocato Razza, che non era destinatario di alcun provvedimento personale, di non presentare le sue dimissioni. (La Sicilia)

Se ci dobbiamo incontrare per discutere di queste cose disponibilissimo, se dobbiamo discutere di altro, preferisco dedicarmi ad altro” La Lega siciliana non risparmia critiche al governo su campagna vaccinale e finanziaria e invita ad aspettare per affrontare il tema del candidato governatore che andrà inserito, dice Minardo, in un confronto nazionale. (Livesicilia.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr