Serie A spezzatino, l'assemblea vota a favore ma poi fa dietrofront

La Lazio Siamo Noi SPORT

Lazio, il 7 giugno 1971, Maestrelli diventa l'allenatore: il ricordo - . Allenatore Lazio, Il giorno di Sarri?

Lotito in Lega preferisce non rispondere - VIDEO. TORNA ALLA HOME PAGE

Si è conclusa con un nulla di fatto l'Assemblea della Lega di Serie A che nella giornata di oggi avrebbe dovuto decidere se votare in modo favorevole o contrario alla proposta di spalmare le dieci gare di campionato della prossima stagione in dieci orari diversi e su tre giorni dal sabato al lunedì. (La Lazio Siamo Noi)

Se ne è parlato anche su altri media

Lo riporta Repubblica, che spiega: "La proposta di spalmare le 10 gare di ogni giornata del massimo campionato in altrettanti orari diversi a partire dalla prossima stagione è stata prima approvata con 13 voti e poi revocata in seguito alle forti pressioni esercitate in particolare dal presidente della Sampodoria, Massimo Ferrero, e da quello del Genoa, Enrico Preziosi. (fcinter1908)

Caos all'Hotel Hilton di Milano, dove l'Assemblea di Lega Serie A aveva inizialmente dato il suo assenso con tredici voti a favore alla proposta di spalmare le 10 partite di Serie A di ogni giornata in altrettanti orari diversi a partire dalla prossima stagione. (Fcinternews.it)

Tuttavia, la decisione è stata subito dopo revocata per ottenere una maggiore valorizzazione della spalmatura: i club si sono aggiornati e torneranno a votare sul tema la prossima settimana (Tutto Napoli)

Per il calcio in Tv il puzzle di nuovi operatori e nuove offerte | Read More | Il Sole 24 ORE – Economia. Advertisements Loading. .dvertisements (HelpMeTech)

Dazn, rinviata proposta di calcio spezzatino. I voti favorevoli erano stati 13, bastavano per approvare lo spezzatino, poi il dietrofront con nuovo aggiornamento per la prossima settimana. Morale della favola: bisognerà riaggiornarsi alla prossima settimana. (SerieANews)

Stando a quanto riportato da ‘Repubblica’, la proposta sarebbe passata in votazione con 13 voti a favore. Prevista una nuova votazione la prossima settimana. (CalcioMercato.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr