Le Iene, Rocco Casalino: “Giuseppe Conte? Affettuoso, simpatico, è un bell’uomo, si sono tutti…

Le Iene, Rocco Casalino: “Giuseppe Conte? Affettuoso, simpatico, è un bell’uomo, si sono tutti…
Il Fatto Quotidiano CULTURA E SPETTACOLO

“Che lingua parli tu? Se dico “Portavoce” dimmi cosa intendi?”: è la versione modificata del celebre inizio di un brano di Jovanotti. Ebbene oggi, con ogni probabilità. mezza Italia direbbe Rocco Casalino , complice il tour che l’ex portavoce del presidente del Consiglio Giuseppe Conte sta facendo tra tv, siti e giornali per promuovere la sua autobiografia , appunto Il Portavoce . E stasera 23 febbraio tocca a Le Iene che come sempre sfoderano domande audaci. (Il Fatto Quotidiano)

Su altri media

L’ex portavoce di Giuseppe Conte, Rocco Casalino: “Più di centomila euro”, la straordinaria rivelazione a “Le Iene”. La rivelazione più sorprendente, però, Rocco Casalino l’ha fatta a proposito dei possibili introiti derivati dalla pubblicazione. (Altranotizia)

Ha appena pubblicato la sua autobiografia “Il Portavoce”, che, ci racconta ha fatto leggere prima a Conte. “Netti 6mila e 200 euro, senza alcun benefit” (LE IENE)

Così Rocco Casalino, portavoce dell'ex premier Giuseppe Conte, ospite di 'Fuori dal coro' su Rete 4. "Giuseppe Conte è una persona preziosa per il nostro paese. (Adnkronos)

Covid, Rocco Casalino: "Io ero quello più agitato, Conte invece trasmetteva sempre sicurezza e riusciva a restare lineare e lucido"

Casalino ha anche svelato quanto guadagnava come portavoce del premier. Casalino ha parlato di Giuseppe Conte e della crisi di governo . (BlogSicilia.it)

"Poi tra ristoranti e altro se ne vanno anche un bel po' di soldi, e vado sotto" "Il mio patrimonio diminuti di 150mila euro da quando sono in politica". Gli ultimi pettegolezzi, infine, riguardano la sua situazione economica. (Today.it)

Tutti i Paesi del mondo hanno riconosciuto a Conte di aver gestito molto bene la prima fase" Rocco Casalino: "Salvini un giorno diceva apriamo tutto, poi chiudiamo tutto, poi di nuovo apriamo tutto, una confusione comprensibile in quei giorni complicati, invece Conte era sempre molto chiaro e lucido. (La7)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr