Fotovoltaico a 16 dollari per MWh nel 2030 negli Stati Uniti

Fotovoltaico a 16 dollari per MWh nel 2030 negli Stati Uniti
Qualenergia.it ECONOMIA

Secondo le stime del National Renewable Energy Laboratory americano (Nrel) potrà arrivare a 16,89 dollari per MWh nel 2030.

Parliamo di valori Lcoe, Levelized cost of electricity, cioè i costi “tutto compreso” (per l’intero ciclo di vita) per […]. Potrebbe interessarti anche:

I costi di generazione delle rinnovabili continueranno a scendere nei prossimi anni, soprattutto con il fotovoltaico utility-scale. (Qualenergia.it)

La notizia riportata su altri giornali

Centri storici: MIBACT boccia proposta Legambiente per tetti con solare e fotovoltaico. No alla semplificazione per il fotovoltaico nei centri storici. Il Mibac ha dato parere contrario alla proposta nata da Legambiente e alcuni parlamentari (di diverso colore) di semplificare l’applicazione di sistemi fotovoltaici nei centri storici. (ingenio-web.it)

In generale, Lombardia, Veneto, Emilia-Romagna, Piemonte e Lazio si confermano le 5 regioni con il più alto numero di installazioni, rispettivamente 148398 (+2974), 136925 (+3314), 99134 (+1615), 65942 (+959), 63650 (+951). (varesenews.it)

In 20 anni il solare termico mondiale è cresciuto di 8 volte

Anche nel caso di edifici di nuova costruzione – precisa però l’Agenzia – l’istallazione dell’impianto FV deve avvenire congiuntamente alla realizzazione di almeno uno degli interventi “trainanti” dei commi 1 e 4 del noto articolo 119 del dl 34/2020, cioè i lavori di efficienza energetica o antisismici. (Qualenergia.it)

Come si può vedere dal grafico, energia geotermica e solare termico a concentrazione (CSP) restano però nettamente dietro al solare termico. Tuttavia, essi rappresentano appena il 2% circa del mercato mondiale del solare termico. (Qualenergia.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr