Bari, focolaio Covid nel ritiro precampionato: sette calciatori positivi

Bari, focolaio Covid nel ritiro precampionato: sette calciatori positivi
BariToday SPORT

In isolamento domiciliare anche un altro calciatore che ha accusato lievi sintomi prima della partenza.

Il club biancorosso ha accertato la positività di sette giocatori presenti nel ritiro di Lodrone di Storo, mentre un altro si trova in isolamento domiciliare. Confermati i timori di un focolaio Covid nel ritiro del Bari.

Gli esiti dei tamponi di controllo hanno accertato la positività di sette calciatori presenti a Lodrone di Storo, già posti in isolamento. (BariToday)

Su altre testate

Il gruppo squadra è stato dunque sottoposto a due nuovi cicli di tamponi tra lunedì e martedì che hanno evidenziato la positività di 7 calciatori presenti in ritiro Sette calciatori sono risultati positivi dopo i due cicli di tamponi effettuati tra lunedì e martedì. (TrentoToday)

Alcuni per fortuna hanno solo lievi sintomi quindi si spera che la maggior parte di loro siano negativi ai prossimi tamponi. Un mini focolaio e diversi positivi riscontrati nel gruppo squadra, ne ha parlato il preparatore atletico dei biancorossi Giorgio D'Urbano:"La cosa più importante- ha spiegato ai microfoni di RadioBari- è che i ragazzi risultati positivi stiano bene. (TuttoCalcioPuglia.com)

Un primo tampone di controllo effettuato sempre domenica ha confermato la negatività, mentre il successivo tampone effettuato nel pomeriggio di lunedì ha rilevato la positività al Coronavirus-COVID-19 del soggetto in questione, posto in quarantena domiciliare. (Napoli Magazine)

Covid, sette contagi nel Bari in Trentino: in ritiro c'è anche il presidente Luigi De Laurentiis

Inoltre si legge: "Il gruppo squadra è stato dunque sottoposto a due nuovi cicli di tamponi tra lunedì e martedì che hanno evidenziato la positività di 7 calciatori presenti in ritiro. (AreaNapoli.it)

Il Club ha prontamente attivato tutte le procedure previste dal protocollo predisponendo, per i positivi, l’isolamento e per il gruppo squadra nuovi cicli di tamponi atti a monitorare al meglio l’evolvere della situazione sotto la stretta sorveglianza dello staff sanitario societario e della APSS di Trento”. (Monza-News)

Dai tamponi di controllo effettuati ieri sono emersi valori anomali in alcuni dei componenti del gruppo squadra. La squadra biancorossa è da domenica sera nella località del Trentino e aveva iniziato la preparazione da appena due giorni. (La Repubblica)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr