WhatsApp: un banner per i nuovi termini di servizio

WhatsApp: un banner per i nuovi termini di servizio
Punto Informatico SCIENZA E TECNOLOGIA

È proprio questa dinamica ad essere direttamente interessata dai nuovi termini di servizio

Inoltre, invieremo dei promemoria ai nostri utenti, in modo che possano rivedere e accettare questi aggiornamenti per continuare a usare WhatsApp.

All’inizio dell’anno, sono circolate notizie false e informazioni errate riguardanti l’aggiornamento dei nostri termini di servizio e dell’informativa sulla privacy. (Punto Informatico)

Ne parlano anche altri media

«Comprendiamo che in questo periodo alcune persone abbiano provato altre applicazioni di messaggistica per verificare quali opzioni offrono. Whatsapp: conferma nuove funzioni, messaggi personali protetti. (Gazzetta del Sud)

Le polemiche sorte in tutto il mondo, dall’India all’Italia, hanno costretto WhatsApp a fare un passo indietro e a rimandare l’introduzione delle nuove regole al 15 maggio. Ciò non vuol dire, però, cheabbia intenzione di desistere dalla modifica della sua. (Zazoom Blog)

Innanzitutto, la stessa azienda californiana prende le distanze e comunica ufficialmente che l’età minima per utilizzare l’applicazione di chat è 16 anni. L’obbligo dei genitori, sancito in più normative, di controllo e limitazione dei contenuti. (Proiezioni di Borsa)

WhatsApp, cosa cambia per la privacy il 15 maggio

WhatsApp, l’allarme privacy preoccupa: il colosso chiarisce tutti i dubbi. Per smentire tutte le voci di pericolo per la propria privacy, WhatsApp ha deciso di rilasciare un lungo comunicato. Scoppia su WhatsApp il nuovo allarme per la privacy. (Inews24)

Tuttavia, con le nuove regole diventa “più facile” (così dice WhatsApp nel banner nascosto) chattare con le aziende, cioè con i profili WhatsApp Business. Le polemiche sorte in tutto il mondo, dall’India all’Italia, hanno costretto WhatsApp a fare un passo indietro e a rimandare l’introduzione delle nuove regole al 15 maggio. (Improntaunika.it)

Tuttavia, con le nuove regole diventa “più facile” (così dice WhatsApp nel banner nascosto) chattare con le aziende, cioè con i profili WhatsApp Business. C’è scritto cosa cambia per WhatsApp a partire dal 15 maggio. (Libero Tecnologia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr