CorSera - Covid, focolaio in Nazionale: Milan preoccupato per Gigio

CorSera - Covid, focolaio in Nazionale: Milan preoccupato per Gigio
Milan News SPORT

Prima un dipendente federale, poi sette membri dello staff, quindi Bonucci e Verratti.

Per Gigio, dunque (che in aereo, tra l'altro, era seduto vicino a Bonucci), il rischio è considerato elevato

Come riporta il Corriere della Sera, il focolaio "azzurro" è diventato realtà.

E ieri l’elenco si è allungato con Florenzi, Grifo, Cragno e Sirigu.

Il Milan ha alzato il livello di allarme per Donnarumma: dopo il preparatore dei portieri della Nazionale, infatti, anche due dei quattro estremi difensori convocati da Mancini (Cragno e Sirigu) hanno contratto il virus. (Milan News)

Su altri media

9 'La scalata di Hauge' è uno dei titoli di Tuttosport in edicola in riferimento al Milan. Si legge: "Dopo un inverno in. letargo, contro la Sampdoria ha cominciato a spingere il Milan verso la Champions. (Calciomercato.com)

Il Milan e Pioli per la prima volta nel mirino. Però nel Milan c'è una differenza: Pioli è in discussione per la prima volta da 8 mesi". (TUTTO mercato WEB)

Milan, aprile decisivo per la Champions: il precedente da non ripetere

Leggi anche. Il Milan e la Champions, il confronto con il 2019. A Ferrara, il Milan arriva a due minuti dal quarto posto poi il gol di Nainggolan in extremis in Inter-Empoli regala il 2-1 e il quarto posto ai nerazzurri di Spalletti che, di lì a poco, sarà esonerato e sostituito da Conte. (MilanLive.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr