Euro2020, i giocatori della Spagna si vaccinano: il comunicato

Calcio News 24 SPORT

calciatori secondo l’iniziativa di collaborazione tra la RFEF e il governo spagnolo.

Come riferito dalla RFEF, la Federcalcio spagnola, i calciatori convocati per l’Europeo stamattina hanno ricevuto la somministrazione completa di vaccino anti-Covid.

«I calciatori convocati per Euro 2020 che si trovano nella Ciudad del Fútbol questo venerdì hanno ricevuto o completato il loro programma completo di vaccinazione contro il Covid-19. (Calcio News 24)

Se ne è parlato anche su altre testate

Una dozzina di operatori sanitari supportati da una mezza dozzina di ufficiali in uniforme si sono recati questa mattina a Las Rozas per amministrare le strade. Spagna: ecco i vaccini, il comunicato. Questo il comunicato della nazionale spagnola: "I calciatori convocati per Euro 2020 hanno ricevuto o completato il programma di vaccinazione contro il Covid-19. (Fantacalcio ®)

"La finalità di questa vaccinazione - si legge nel comunicato - è fare in modo che la Spagna possa disputare l'Europeo con garanzia piena di sicurezza, nonché permettere alla squadra di competere nelle stesse condizioni di altre nazionali che sono state immunizzate". (Sport Mediaset)

Lo riporta elconfidencial.com Euro 2020 ora per ora. In caso di vittoria a Euro 2020, i calciatori della Spagna intascheranno. In caso di vittoria a Euro 2020, i calciatori della Spagna intascheranno 400mila euro a testa. (Sport Mediaset)

Lo ha annunciato la Federcalcio spagnola (RFEF) tre giorni prima della prima partita delle furie rosse all'Euro 2020 contro la Svezia. I giocatori della selezione spagnola sono stati vaccinati questa mattina contro il Covid-19. (fcinter1908)

Terzo giro di tamponi negativi per i giocatori della Spagna dopo l’esplosione del focolaio Covid nel gruppo squadra. Buone notizie per la nazionale spagnola. La nazionale di Luis Enrique si sta sottoponendo a controlli supplementari a causa della positività di Sergio Busquets. (Calcio News 24)

La Spagna si vaccina: tutti i calciatori convocati hanno ricevuto la somministrazione completa. Una decina di membri dell'Unità di Sicurezza dell'Hospital Central de la Defensa si sono recati a Las Rozas, in accordo col Governo spagnolo, per eseguire i vaccini, al fine di permettere alla Spagna di disputare la kermesse internazionale in piena sicurezza (TUTTO mercato WEB)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr