Mottola, preside consiglia il rientro in classe: «Soltanto in Puglia si ha paura di andare a scuola»

Mottola, preside consiglia il rientro in classe: «Soltanto in Puglia si ha paura di andare a scuola»
Vivi Web TV INTERNO

Senza dubbio una visione oggettiva dei fatti, proprio nel momento in cui molti cercano di orientare gli studenti verso la DAD, non senza polemiche.

Preferire la didattica a distanza in Puglia è motivata dal rischio contagio reale o dalla paura in generale?».

Il preside Rotolo sembra preoccupato: «E se la scelta - si chiede nella circolare - di non frequentare la scuola in presenza fosse dettata da indifferenza totale?». (Vivi Web TV)

Su altri media

C’è solo da chiedersi, ma a questo punto riteniamo che per qualcuno sia un. dettaglio, dove e quando verrà realizzato tutto ciò che è stato prospettato.”. Questa la dichiarazione del Segretario Nazionale UGL Scuola, Ornella Cuzzupi nel commentare il Piano Scuola. (Oggi Scuola)

Livorno, 1 maggio 2021 - Dopo la lettera-appello degli studenti, anche gli insegnanti dell'Iis "Buontalenti Cappellini Orlando" esprimono contrarietà e dubbi circa l'eventuale spostamento delle classi dell'istituto per geometri presso l'istituto professionale Orlando. (IL TELEGRAFO Livorno)

Ecco che gli istituti si inventano nuovi modi per consentire ai ragazzi e alle loro famiglie di conoscere la scuola. È il caso, ad esempio, della Scuola specializzata superiore alberghiera e del turismo (SSSAT) che per mercoledì 12 maggio, alle ore 20:00 in diretta su Zoom, ha organizzato una Mystery Box. (Ticinonline)

La preside: «È Asugi a decidere l’isolamento»

A meno che non arrivino entro l’estate nuovi investimenti, nuove aule, nuovi insegnanti e, appunto, nuovi autobus. "Aumentare il numero dei locali può essere una soluzione per abbassare il numero di studenti per aula, che ora in media sono una trentina. (il Resto del Carlino)

Il docente .COSENZA – La nuova assunzione di venti Oss a tempo indeterminato all’Azienda ospedaliera di Cosenza attingendo alle graduatorie extraprovinciali, che il commissario straordina . (Zazoom Blog)

/ Gradisca. . «La scuola non ha titolo nella revoca o modifica dei provvedimenti emanati da Asugi e si limita a fornire i dati a propria disposizione, nell’ottica di agevolare il lavoro degli operatori impegnati nella difficile gestione dei contagi scolastici e dei relativi tracciamenti». (Messaggero Veneto)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr