In palestra senza Green pass, sanzionati il titolare dell'attività e una collaboratrice - Trieste-Salario

In palestra senza Green pass, sanzionati il titolare dell'attività e una collaboratrice - Trieste-Salario
Approfondimenti:
romah24.com SALUTE

I carabinieri della Stazione Roma Nuovo Salario hanno sanzionato il titolare e la collaboratrice di una palestra della zona.

L’operazione rientra in un più ampio piano di controlli a tappeto che si sono svolti negli ultimi giorni a Roma, portando a numerose denunce e sanzioni

In palestra senza Green pass.

La donna, una 41enne romana, era infatti sprovvista della certificazione verde necessaria per accedere alla struttura, ma il proprietario dell’attività, un 59enne di Guidonia, le aveva comunque consentito di lavorare nella palestra, omettendo il controllo dei Green pass ai dipendenti. (romah24.com)

La notizia riportata su altri giornali

A non essere in regola con la normativa sanitaria è risultato solo il proprietario della palestra, il personal trainer che ha ricevuto una sanzione di 600 euro. La polizia locale di Romano di Lombardia ha multato un personal trainer che nel suo studio del centro lavorava senza avere il green pass. (IL GIORNO)

Romano. La Polizia Locale di Romano ha multato un personal trainer che nel suo studio del centro lavorava senza avere il green pass. La Polizia Locale di Romano ha multato un personal trainer che nel suo studio del centro lavorava senza avere il green pass. (Prima Treviglio)

Green pass, controlli dei carabinieri della compagnia di Ortona nei locali pubblici; elevate quattro sanzioni a due avventori privi di green pass ed ai gestori di due diversi bar. I carabinieri della compagnia di Ortona, anche nell’ambito dei controlli per il rispetto della normativa Covid disposti dalla prefettura e dalla questura di Chieti, hanno svolto un accurato monitoraggio in particolare dei locali pubblici di numerosi comuni per verificare che gli avventori fossero in possesso di certificazione verde. (VideoCittà)

Green pass e mascherine, numerose sanzioni dei Carabinieri

Lungomare di San Benedetto. In totale 450 controlli tra attività commerciali ed avventori che hanno portato alla scoperta di numerosi cittadini privi di Green Pass rafforzato ed anche di mascherine. (Centropagina)

Per lui, 800 euro di multa. ANCONA – Senza green pass e niente mascherine, piovono sanzioni per alcuni esercizi commerciali anconetani. Gli agenti, impegnati quotidianamente (anche) nel rispetto delle misure anticovid, hanno così indagato, riscontrando, effettivamente, che nella parruccheria segnalata una dipendente non aveva il green pass. (Centropagina)

Numerose alla fine le sanzioni amministrative elevate per mancanza di green pass rafforzato e mancato uso della mascherina. Nel mirino esercizi pubblici, in primis bar e locali che fanno ristorazione. (Cronache Picene)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr