Sorprende i ladri in casa: ucciso un architetto

Sorprende i ladri in casa: ucciso un architetto
Molise Tabloid INTERNO

Il. Accetto. Informativa: questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Privacy and Cookie Policy

Un uomo è morto nella sua abitazione a Piossasco, in provincia di Torino, dopo aver sorpreso dei ladri.

(continua su tgcom24.it ). Un uomo è morto nella sua abitazione a Piossasco, in provincia di Torino, dopo aver sorpreso dei ladri. (Molise Tabloid)

Su altri giornali

L’uomo è stato soccorso dai sanitari del 118 per quello che sembrava inizialmente un malore, dopo aver sorpreso dei ladri nel suo appartamento. (Virgilio Notizie)

L’uomo sarebbe stato ucciso a coltellate. La vittima si chiamava Mohammad Ibrahim e lavorava come lavapiatti in un ristorante di Collegno, comune alle porta di Torino (Il Riformista)

Nel corso degli accertamenti i carabinieri hanno trovato un bossolo: la vittima potrebbe essere stata colpita allo stomaco. I carabinieri, insieme ai sanitari 118, sono intervenuti per soccorrere il proprietario di una abitazione, che inizialmente sembrava colto da malore, dopo aver sorpreso dei ladri nell'appartamento. (Tiscali Notizie)

Sorprende i ladri in casa, architetto 49enne ucciso da un colpo di pistola: caccia ai malviventi

Il proiettile avrebbe colpito allo stomaco l’uomo, causandogli la morte probabilmente per una emorragia interna. A terra i militari dell’Arma hanno rinvenuto un bossolo verosimilmente sparato da un malvivente a seguito colluttazione con la vittima. (L'Eco del Chisone)

Sul posto i carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Torino e della Compagnia di Moncalieri E' stato soccorso per quello che sembrava un malore, dopo aver sorpreso dei ladri nel suo appartamento. (leggo.it)

La notte scorsa una banda di malviventi – erano almeno due – hanno scassinato una porta finestra dell’abitazione della vittima, in via del Campetto a Piossasco, Torino. Sembra che quello della scorsa notte non fosse il primo tentativo di furto ai danni dell’architetto torinese (LettoQuotidiano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr