Zona rossa e zona arancione: cosa si può fare dopo le feste

Zona rossa e zona arancione: cosa si può fare dopo le feste
The Wam INTERNO

Pasqua e Pasquetta in zona rossa: cosa si può fare. Visite a parenti o congiunti?

6 ' di lettura. Finte le feste l’Italia tornerà bicolore, non solo zona rossa, ma anche zona arancione.

Chi passa in zona arancione. In zona arancione passeranno queste Regioni:. Abruzzo. Basilicata. Lazio. Liguria. Molise. Sicilia. Sardegna. Umbria. Provincia Autonoma di Bolzano. Chi resta in zona rossa. Resteranno in zona rossa queste regioni. (The Wam)

Se ne è parlato anche su altre testate

Le regole in vigore nelle zone rosse e arancioni restano sostanzialmente quelle che ormai conosciamo a menadito. In basso abbiamo riassunto per punti le regole in vigore dal 7 al 30 aprile 2021 (il decreto n. (PisaToday)

Come riporta Today.it, le regole in vigore nelle zone rosse e arancioni restano sostanzialmente quelle che ormai conosciamo a menadito. Dopo il mini-lockdown di Pasqua, dal 6 aprile si torna al 'sistema a colori' con l’Italia divisa in zone rosse, arancioni e bianche (almeno sulla carta). (FoggiaToday)

Anche all’interno di queste ultime restano comunque presenti delle micro zone rosse per circoscrivere focolai e impedire l’allargamento del contagio Questo l’elenco completo delle regioni che da martedì 6 entreranno in zona arancione: Veneto, Marche, Abruzzo, Basilicata, Lazio, Liguria, Molise, Sicilia, Sardegna, Umbria, Trento e Alto-Adige. (Notizie.it )

La Sardegna ritorna arancione

Dal 7 aprile ecco gli obblighi per chi rientra da un Paese dell’Unione europea - Ansa /CorriereTv. Dopo Pasqua e Pasquetta in zona rossa, torna il sistema dei colori in base ai dati sulla diffusione del Covid. (Corriere TV)

Nel frattempo, dal 6 al 30 aprile, saranno numerose le limitazioni per le attività commerciali, spostamenti, attività culturali, sport, scuola, uffici pubblici e lavoro. Dalle 5 alle 22 è consentita la vendita con asporto di cibi e bevande. (Sassari Oggi)

La Sardegna, dal 6 aprile, torna quindi in zona arancione con regole meno stringenti rispetto alla zona rossa. Spostamenti: in zona arancione è consentito spostarsi liberamente solo all’interno del proprio comune tra le ore 5 e le ore 22, invece gli spostamenti verso altri comuni sono consentiti esclusivamente per esigenze lavorative, situazioni di necessità o motivi di salute. (Olbianova.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr