Borsa: Milano soffre i realizzi, in controtendenza Atlantia - Finanzareport.it

Borsa: Milano soffre i realizzi, in controtendenza Atlantia - Finanzareport.it
Finanza Report ECONOMIA

Sul fronte macro intanto l’Ifo tedesco di febbraio batte le attese. La Borsa di Milano oggi termina oggi in calo, confermando la prudenza della scorsa settimana (-1,2% il bilancio dell’ultima ottava).

Fra le altre indicazioni dei broker, Jefferies ha alzato il target price sulle azioni Moncler (-2,6%) da 39,50 a 54,50 euro confermando la raccomandazione hold.

Credit Suisse ha alzato il prezzo obiettivo su Campari (-1,5%) da 8,20 a 8,80 euro confermando il rating underperform

Sul fronte macro intanto l’Ifo tedesco di febbraio è uscito oggi a 92,4 punti contro attese per 90,5 e dopo 90,3 di gennaio. (Finanza Report)

Ne parlano anche altre fonti

I timori per la pandemia e il punto interrogativo sull'andamento dell'inflazione inducono gli investitori a un atteggiamento prudente. Sul fronte dei cambi, l'euro ha ripreso quota dai valori di prima mattina portandosi a 1,2135 dolalri, i livelli di venerdi' scorso (Borsa Italiana)

Dopo la diffusione settimana scorsa dei conti 2020, il mercato guarda al nuovo piano strategico che verrà presentato il 19 marzo. Secondo quanto riporta Il Messaggero sarà presentata l’offerta vincolante per l`88% di Aspi della cordata di CDP (24 febbraio la dead line per presentare l’offerta). (Finanzaonline.com)

Secondo Equita (rating hold, target price 25,6 euro), la finalità dell'operazione è quella di rendere possibile una riorganizzazione e rafforzamento di Astm che si può effettuare più facilmente attraverso il delisting. (Milano Finanza)

Borsa: Milano -0,8%, girano in rialzo Tim e Saipem

L'indice FTSE-MIB cede lo 0,59% a quota 22.999 e sul listino principale l'unico titolo in rialzo è Atlantia che strappa a +2,9% (15,5 euro) sulle attese per l'offerta vincolante di Cdp per l'88,06% Aspi (Tiscali.it)

E ora che si stanno costruendo le basi per la ripartenza, la Borsa può giocare un ruolo centrale. Ma è difficile immaginare una crescita senza un supporto finanziario»:. Lei è uno degli italiani con cui parlano i principali investitori. (Corriere della Sera)

L'indice guida Ftse Mib riduce il calo (-0,8%) con alcuni titoli che cambiano rotta. Prosegue la corsa di Atlantia (+3,8%) in attesa del cda di Cdp su Aspi mentre gira in rialzo Tim (+1,3%) dopo il pressing della politica su Cassa e Mef perchè venga presentata una lista di candidati per il cda del gruppo telefonico. (Tiscali.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr