Innovazione, in arrivo chip ottico che indirizza i dati della banda larga

Innovazione, in arrivo chip ottico che indirizza i dati della banda larga
Adnkronos ECONOMIA

Presto si potrà arrivare a realizzare tutto il sistema in un unico chip che tratti sia segnali elettrici che luminosi.

In arrivo il primo dispositivo Toadm - Tunable Optical Add Drop Multiplexer - in grado di selezionare e indirizzare in modo puramente ottico i segnali nei nodi della rete, realizzato su un chip di silicio di soli 2 millimetri quadrati.

La dimostrazione del primo dispositivo Toadm é abilitante alla crescita della larga banda nelle reti ottiche dei nuovi sistemi di comunicazione 5G-6G e nei collegamenti intra e inter-datacenter sia classici che quantistici. (Adnkronos)

Su altri giornali

Il controllo del dispositivo è gestito da un circuito elettronico integrato in tecnologia Cmos concepito anch’esso nei laboratori del Politecnico di Milano. Quanto fatto è un primo passo in questa direzione" commentano Giorgio Ferrari e Marco Sampietro del I3N Lab del Deib (SassariNotizie.com)

In arrivo il primo dispositivo Toadm - Tunable Optical Add Drop Multiplexer - in grado di selezionare e indirizzare in modo puramente ottico i segnali nei nodi della rete, realizzato su un chip di silicio di soli 2 millimetri quadrati. (Adnkronos)

(Adnkronos) - Il dispositivo realizzato può essere riconfigurato in un milionesimo di secondo permettendo un'allocazione dinamica di centinaia di segnali ottici a larga banda (200 Gbit/s e oltre) su un intervallo di frequenze di oltre 10.000 GHz. (OlbiaNotizie)

Innovazione, in arrivo chip ottico che indirizza i dati della banda larga

(Adnkronos) – Il dispositivo realizzato può essere riconfigurato in un milionesimo di secondo permettendo un’allocazione dinamica di centinaia di segnali ottici a larga banda (200 Gbit/s e oltre) su un intervallo di frequenze di oltre 10.000 GHz. (SardiniaPost)

La dimostrazione del primo dispositivo Toadm é abilitante alla crescita della larga banda nelle reti ottiche dei nuovi sistemi di comunicazione 5G-6G e nei collegamenti intra e inter-datacenter sia classici che quantistici. (Yahoo Finanza)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr